Nicotina e fumo da dispositivi a tabacco riscaldato o sigarette elettroniche ed erezione

salve a tutti gentili Dottori,

sono un uomo single di 38 anni con problemi di erezione da circa un anno da causa psicologica, fumo tabacco riscaldato (IQOS) da circa due anni (prima sigarette da quando avevo 20 anni).
Volevo chiedere se la nicotina di per se assunta in altre forme "a rischio ridotto" ha comunque implicazioni in qualche modo con il meccanismo di erezione.


In fine data l'origine psicogena del problema è comunque sempre meglio smettere di assumere nicotina immediatamente o si rischia di aggiungere altro stress e ansia e quindi meglio smettere dopo che si è risolto?


cordiali saluti
[#1]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 55k 1,2k 1k
Gentile lettore,

la nicotina, comunque presa, è un potente vasocostrittore; bene non assumerla.

Se desidera poi avere più informazioni dettagliate su queste problematiche sessuali, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche gli articoli pubblicati sul nostro sito e visibili agli indirizzi:

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/184-erezione-fare.html

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1234-nuove-terapie-emergenti-trattamento-disfunzione-erettile-de.html

https://www.medicitalia.it/salute/disfunzione-erettile

Altri suggerimenti infine li può trovare anche sul mio storico libro: Disfunzioni sessuali maschili. Guida alla scoperta delle cause e delle terapie , Edizioni del Cerro - Pisa.

https://www.unilibro.it/libro/beretta-giovanni/disfunzioni-sessuali-maschili-guida-scoperta-cause-terapie/872551

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/

[#2]
Dr. Domenico Trotta Andrologo, Sessuologo, Psicoterapeuta 79 5
Come Le ha già ben suggerito il dr Beretta eviti la nicotina per i sui effetti negativi sul circolo arterioso penieno.
Le consiglio inoltre per i suoi problemi di disfunzione erettile psicogena un sessuologo clinico.
Cordialità

Dr Domenico Trotta. Specialista in Andrologia,
European Society of Sexual Medicine
Sessuologo Medico e PsicoSessuologo

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test