Parere referto spermiogramma

Buonasera dottori, vorrei un parere sul referto di uno spermiogramma appena ritirato.

Anni: 41
Non fumatore
Altezza: 1, 73 cm.

Peso: 67 kg.

Faccio presente che ho già una bimba di 6 anni concepita naturalmente e che l'anno scorso mia moglie era rimasta incinta, ma purtroppo la gravidanza non è andata a buon fine.

Dopo vari tentativi falliti, dietro consiglio della ginecologa di mia moglie, effettuo uno spermiogramma con i seguenti risultati.


DESCRIZIONE
Aspetto - Opalescente
Viscosità - Normale
Liquefazione - completa a 30 minuti
pH - 8, 5
Volume 2, 7 ml.


CONCENTRAZIONE SPERMATICA
Concentrazione/ml: 16
Concentrazione totale: 43

MOTILITA'
Veloci progressivi: 18%
Lenti progressivi: 10%
Non Progressivi: 4%
Immobili: 68%

MORFOLOGIA
Normalmente conformati - 4
Cellule geminali immature - rare
Cellule tonde - numerose
Emazie - assenti
Cellule epiteliali di sfaldamento - rare

CONCLUSIONE
L'analisi del campione di liquido seminale presenta caratteristiche di OLIGOSPERMIA.
E' da notare, infatti, la presenza di un numero ridotto di spermatozoi ma per la maggior parte veloci progressivi.


Gradirei un vostro parere fermo restando nell'attesa di contattare la ginecologa per vedere cosa dice e se ho bisogno di contattare uno specialista per una visita.


Grazie mille.
[#1]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 55k 1,2k 1k
Gentile lettore,

il problema sembra essere soprattutto una non perfetta motilità dei suoi spermatozoi ma ora bisogna sentire in diretta sempre il suo andrologo di riferimento.

Detto questo comunque si ricordi che la fertilità di una coppia non dipende solo da un esame del liquido seminale.

Se desidera poi avere altre informazioni più precise sulla complessità che accompagna una dispermia, può leggere anche gl’articoli pubblicati sul nostro sito e visibili agl’indirizzi:

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/660-miti-realta-maschio-infertile.html

https://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/1446-antiossidanti-radicali-liberi-fertilita-maschile.html

Infine può pure leggersi questo testo più completo: Clinical Management of Male Infertility :

https://link.springer.com/book/10.1007%2F978-3-319-08503-6

Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille dottore.
Da assoluto ignorante in materia, conferma la mia impressione quando ho ricevuto il referto.
Mi hanno lasciato perplesso le conclusioni a margine del referto in quanto mi è sembrato chiaro che il problema principale sia più quello relativo alla motilità piuttosto che quello relativo al numero.
[#3]
Dr. Giovanni Beretta Andrologo, Urologo, Patologo della riproduzione, Sessuologo 55k 1,2k 1k
Esatto comunque, sentito il suo andrologo, bene forse ripetere l'esame in laboratorio dedicato.

Ancora un cordiale saluto.

Giovanni Beretta M.D.
http://andrologiamedica.org/prenota-consulto-online/
https://centrodemetra.com/prenota-consulto-online/

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test