Utente 463XXX
Buonasera dottori,oggi nel pomeriggio ho effettuato un'altra visita cardiologica per questo mio continuo dolore al petto,fortunatamente e da escludere il cuore.
Ma in 5 mesi e visita neurologica,reumatologica,cardiologica,rm encefalo,dorsale,spalla sx,cervicale,otorino,chirurica ed infini esammi del sangue e delle urine non si riesce a trovare una soluzione al mio problema.
Ora invece come gia detto prima,il nuovo cardiologo che mi ha visitato,mi ha riferito che potrebbe essere un problema dovito al tubo che inseriscono in gola durante gli interventi chirurgici.
Il 28/06/2017 sono stato sottoposto ad intervento di esportazione della colecosti in laparoscopia ed ernia inguinale dx tutti e 2 fatti nello stesso momemto.
Ora vorrei chiedervi,possibile che mi ha provocato qualche problema all'interno del torace?
Visto i miei continui dolori al centro del torace e verso la spalla sinistra.

Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Stelio Alvino

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
20% socialità
MONTEPULCIANO (SI)
ABBADIA SAN SALVATORE (SI)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Oh mio Dio! Oramai di fronte all' incertezza di dare certezze al paziente ci si aggrappa veramente a tutto.
Lo escludo assolutamente comunque. Dopo 5 mesi di indagini se vi fosse stato un danno provocato da intubazione avrebbe avuto delle conseguenze ben peggiori.
C'è il sentore (qualcuno lo ha ipotizzato?) che possa essere un fastidioso reflusso gastroesofageo che le da questa sintomatologia. Ha fatto tra i numerosi esami anche una esofago-gastroscopia? Probabilmente si, scusi per la banalità dell'ipotesi. Ci faccia sapere comunque.
Saluti.
La consulenza è prestata a titolo puramente
gratuito secondo lo stile Medicitalia.it
Dott. Stelio ALVINO

[#2] dopo  
Utente 463XXX

Inanzitutto grazie per la sua risposta dottore.
Comunque fin ora non ho mai sentito parlare nessun medico in cui mi sono recato di gastroscopia e ne di esofago.
Ora dopo tantissimi esami e visite,dovrei fare anche una rm del torace per vedere sinceramente non so cosa (scusate la mia ignoranza ma non sono un dottore).
Sono 5 mesi che convivo con questi dolori,ed ora prendo blopress da 16mg una al giorno per la pressione un po alta,neuraben 2 al giorno per la vitamina B e 2 gr di bentelan al giorno per questi dolori.
Sinceramente non so pou come comportarmi perché dottore ho speso quasi 4000 euro di visite private e 5 mesi di dolori senza avere una diagnosi in questo momento.
Qualsiasi suo consiglio ne farò tesoro.grazie.

[#3] dopo  
Dr. Stelio Alvino

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
20% socialità
MONTEPULCIANO (SI)
ABBADIA SAN SALVATORE (SI)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Guardi ovviamente da qui è tutto più difficile. Non so perché ha dovuto fare tutto privatamente e non attraverso le prescrizioni e le relative impegnative del suo curante. Sinceramente prima di arrivare a esami così complessi tipo una RM toracica avrei prescritto come suo medico curante una gastroscopia. Spesso il reflusso gastro esofageo può simulare un dolore cardiaco riferito in zona retro sternale e irradiato al giugulo, all arcata dentaria, e/o verso la spalla. Sono però curioso di sapere l evoluzione del caso. Ci tenga informati.
Saluti.
La consulenza è prestata a titolo puramente
gratuito secondo lo stile Medicitalia.it
Dott. Stelio ALVINO

[#4] dopo  
Utente 463XXX

Il piacere di informarla e tutto mio dottore.
Ora mi faranno fare la rm del torace,poi le elencherò il risultato e tutti i risultati degli esami fatti fin ora.

Grazie ancora dottore.

[#5] dopo  
Utente 463XXX

Salve dottore,inanzitutto scusi se la importuno ancora.
Ho bisogno di un consiglio.
Dovrei fare un rm del torace,anche se prenotarla presso asl ha dei tempi biblici,ma per i dolori che ho al petto,per lo piu dal centro e verso sinistra mi hanno consigliato una TAC senza mezzo di contrasto perche il mio medico curante vuole vedere,polmoni,bronchi,tessuto muscolare e i vasi sanguigni piu grandi.
Lei quale mi consiglia in base a quello che vuole vedere il mio dottore?
Io avrei urgenza di capire qualcosa,visto che ieri ho avuto un'aumento della pressione 100/150 anche assumendo la compressa per terapia ipertensiva,e si e abbassata solo dopo una compressa di lasix.

Garzie per il tempo che dedicate ad offrire un servizio cosi valido.