Utente 500XXX
Sono una donna di 52 anni, da 10 ho la sclerosi multipla . Faccio terapia con rebif 44 da 5 anni .inoltre prendo cymbalta da 60 e En 25 gocce la sera. Due anni fa mi hanno riscontrato un prolasso della valvola mitralica di grado moderato. Secondo il vostro parere , il rebif avrebbe potuto provocare tutto questo? Ho il sospetto anche sull antidepressivo ma il mio neurologo nega che questo problema potrebbe derivare sia dall uno che dall alto farmaco.

[#1] dopo  
Prof. Paolino Brindicci

24% attività
4% attualità
12% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2007
Assolutamente No! Stia tranquilla non è mai morto nessuno per un piccolo prolasso della mitrale!! Tanti auguri.