Utente 499XXX
Buonasera sono un ragazzo di 25 anni e dal mese di dicembre soffro di sbandamenti e vertigini , Siccome questo problema mi tormenta vorrei capire come risolverlo , ho fatto analisi del sangue , tutti i valori nella norma compresi quelli della tiroide , ho fatto una tac encefalo ed era negativa ecografia della tiroide nessuna presenza di moduli e visita neurologica negativa . Il neurologo mi disse che per lui sono troppo ansioso e ipocondriaco e mi ha dato levobren e frontal ma nn mi ha portato giovamento . Dopodiché il medico curante mi ha fatto fare raggi alla cervicale dove ho un ernia tra c5 e c6 spondiloartrosi cervicale e rettilineizzazione del rachide , ho fatto fisioterapia tens e pompage ma nulla nn mi migliora mai sto problema , sono stato dall'ottimo e mi dice che nn ho nulla anche per lui è ansia . Dopodiché sono andato dall'osteopata e mi ha fatto manovre e tecar e li quantomeno avevo sbandamenti un po' più leggeri per qualche ora , l'osteopata mi ha trovato sempre i muscoli del collo contratti . Il problema che ogni volta che il tempo passa e questa sintomatologia persiste mi prendo di nervoso sempre di più e ora mi sono venute quando sono stirato nel letto Delle fascicolazione alle gambe , la mia paura mi porta a leggere su internet e li trovo che i sintomi possono essere riconducibili a sla o sclerosi multipla e questo nn fa altro che amplificare i miei disturbi . Ho dimenticato a dire che dubito un po' dei problemi cervicali perché ho dolori al collo sopportabilissimi

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Devono essere escluse anche le cause neurologiche ed eventualmente valutata una terapia psichiatrica specifica.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it

[#2] dopo  
Utente 499XXX

Nn basta una tac ed una visita neurologica negativa per escludere cause neurologiche?? Lei cosa mi consiglia di fare?

[#3] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
“Visita neurologica negativa” implica che il neurologo abbia escluso cause e le abbia spiegato che i sintomi sono psichici e avrebbe dovuto indirizzarla verso uno psichiatra.
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it