Utente 438XXX
Salve,
Vorrei chiedere una delucidazione sono affetto da fibrillazione atriale a causa di un atrio sinistro di 44 mm e v 34 mlm2... Con dilatazione del ventricolo destro 47 mm e aorta 41 mm Vorrei chiedre un informazione l aritmia puo causare un aumemtato livello di potassio?

[#1] dopo  
Prof. Francesco Vetta

24% attività
4% attualità
8% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2013
La fibrillazione atriale non può essere causa diretta di elevazione dei valori ematici di potassio. Le cause più comuni di iperkaliemia (aumento del potassio ematico) sono l'insufficienza renale e l'impiego di farmaci come gli antialdosteronici. In ogni caso è bene che lei faccia riferimento al Curante per un approfondimento diagnostico mirato
Prof. Francesco Vetta
Direttore U.O. Cardiologia
Aritmologia ed elettrofisiologia cardiaca
Ospedale Israelitico, Roma