Posso stare tranquillo?

Partecipa al sondaggio
Salve, dopo una settimana di lieve febbriciattola, raffreddore e sinusite forte sono andato in Ps per fitte al petto.
Ecg normale, troponina due campioni in 3 ore negativa, ed anche gli altri enzimi tutti nella norma.
Pcr a 3.
Il medico di ps in dimissione mi ha confermato che i dolori potevano essere dati dalla lieve bronchite vista in rx torace vista anche la lieve pcr.
Ho rispiegato delle fitte forti e mi ha fatto un ecocardio ed ha riscontrato poco liquido pericardico dicendomi non fosse nulla e di prendere brufen ogni 8 ore per 8 gg, Augmentin in caso di febbre e cortisone iniziale a 16mg per 3 giorni poi a scalare per finire.
Il giorno dopo visita cardiologica ed ecg nella norma, echofast iniziale scollamento pericardico in assenza di ispessimento max 1, 5 cm con tralci di fibrina al suo interno come da pericardite acuta.
Mi ha detto di stare sereno perché il cuore è’ apposto e che va’ bene la terapia datami in Ps per far regredire questo inizio di pericardite.
Volevo sapere se è’ normale però che oggi sono al 4 giorno e ho delle fitte ancora di un secondo neanche che dal letto sembra tocchino il cervello.
Ieri avevo come una morsa che premesse sullo sterno poi passata.
Premetto che sono ansioso e soffro di doc ricorrente quindi il medico di base mi ha consigliato di prendere tranquillanti perché il lieve versamento c’è e può dare fastidio ma non è’ così preoccupante ma il resto è’ dovuto alla mia ansia e ipocondria.
volevo sapere un parere grazie
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 109.3k 3.6k 6
I dolori trafittivi non sono mai di origine cardiaca.
Si tranquillizzi

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
Dr.ssa Grazia Selvaggi Cardiologo, Angiologo 65 4 1
Sono perfettamente d’accordo sia con la terapia prescrittale in pronto soccorso, che ritengo essere una terapia precauzionale alla luce dei suoi disturbi, che con la prescrizione dei tranquillanti da parte del medico di base.
Deve solo tranquillizzarsi.
Buon anno!

Dr.ssa Grazia Selvaggi Cardiologo

[#3]
Utente
Utente
Grazie mille e buon anno
Ansia

Cos'è l'ansia? Tipologie dei disturbi d'ansia, sintomi fisici, cognitivi e comportamentali, prevenzione, diagnosi e cure possibili con psicoterapia o farmaci.

Leggi tutto