Utente
buongiorno, sono ormai due mesi che avverto dei problemi, sono iniziati a gennaio con sintomi influenzali vertigini mal di testa, pian piano sono passati, e ho iniziato ad avverti un dolore al petto e una strana pesantezza al braccio sx, mi sono recata al pronto soccorso e mi hanno fatto analisi del sangue e elettrocardiogramma , risultato tutto nella norma. dopo alcuni giorno ho avvertito questa strana pesantezza alla gamba sx.
Sono andata al medico curante e mi ha prescritto per 1 sett oki visto che avevo anche mal di testa, dicendo che era dovuto al freddo, in merito al lavoro che svolgo.
dopo una settimana il dolore alla testa e passato ma i sintomi al braccio e alla gamba sx no, per sicurezza mi ha prescritto altre analisi per controllare i reumatismi e ves e la risonanza elettroencefalografo e al tronco encefalico senza mezzo di contrasto, rx spalla sx e al rachitide cervicale . tutti risultati nella norma, rx al rachitide cervicale ce solo verticalizzazione del rachide cerviacale.
in queste settimane ho avuto anche piccoli problemi all'occhio sx alcune volte si appannava, sono andata dall'oculista dicendo che nell'occhio e tutto nella norma ha trovato solo una leggera bissimetria ma non da correggere.
ora sono preoccupata i sintomi si sono alleviati leggermente, ma leggo su internet varie patologie e sono molto spaventata.
ho una leggera pressione alla tempia sx, e ultimamente avverto anche dei pizzicotti al petto di durata di un secondo ma molto forti.
sono tornata dal medico curante dicendo che ho i muscoli contratti, sto facendo anche delle sedute di fisioterapia, entrambi i dottori mi dicono di stare tranquilla, ma sono molto spaventata .
per favore datemi un consiglio, la ringrazio in anticipo.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Gentile utente, i "pizzicotti" che lei riferisce non hanno certo alcuna motivazione cardiologica.
In piu' mi pare che lei abbia fatto piu ' esami di un astronauta della NASA, tra l'altro anche esponendosi a radiazioni inutili, data la sua giovane eta'.

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
16% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Salve,
sicuramente i pizzicotti non le derivano dal cuore.
Mi pare che lei sia molto ansiosa, anche perchè ha fatto una RM che non ha evidenziato alcuna alterazione di segnale.
L'ansia la cura lo Psichiatra con adatti farmaci, non certo chi si interessa del cuore.
Provveda e vivrà meglio. Molto meglio.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola

[#3] dopo  
Utente
quindi secondo lei posso stare tranquilla e fidarmi del medico di famiglia...anche se i sintomi non sono passati del tutto??
grazie per le risposte

[#4]  
Dr. Vincenzo Caldarola

32% attività
16% attualità
16% socialità
()

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Si, stia del tutto tranquilla.
Esca, è primavera, si diverta....
Alla sua età è questo che si deve fare.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola