Betabloccanti e memoria

Buonasera Dottori,
attualmente sto prendendo 50 mg di atenololo per una tachicardia non altrimenti specificata (nonostante i 50 mg di atenololo ho ancora i battiti alti, compresi tra 90 e 100 bpm).
Sono uno studente universitario e ho bisogno che la mia memoria sia in ottima forma. Ho notato una graduale fatica nel ricordare gli argomenti di studio da un giorno ad un altro da quando ho iniziato a prendere l'atenololo.
C'è un altro farmaco che abbassi le pulsazioni (non l'ivabradina perchè il mio medico di famiglia non me lo prescrive, e in farmacia mi hanno detto che costa circa 70 euro e quindi è troppo caro per me) che sia più favorevole dal punto di vista della memoria?
Vorrei sottolineare che il mio cuore è a posto perché ho fatto una visita cardiologica 1 anno fa', nella quale appunto mi hanno prescritto l'atenololo. Ora non ho tanti soldi da spendere, e chiedo a voi Dottori se mi potete aiutare indicandomi un farmaco affinché io vada dal medico di famiglia e me lo faccia segnare.

Grazie mille e cordiali saluti
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 76,9k 2,8k 2
L atenololocausto non É certo il farmaco di scelta per il controllo della frequenza. Se uno deve scegliere per forza un beta bloccante potrebbe optare per il bisoprololo, per esempio.
La Ivabradina É un farmaco maneggevolissimo ed indIcaro nel suo caso.
Cambi medico se il suo non glielo vuole prescrivere.

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille Dottor Cecchini per la celere risposta. A quale dosaggio di bisoprololo corrispondono 50 mg di atenololo?
Per quanto riguarda l'vabradina, il mio medico di famiglia mi ha detto che ci vuole un piano terapeutico... è vero?
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 76,9k 2,8k 2
Da un anno non ci vuole
Alcun piano terapeutico per la ivabradina
Di solito di Orte con 1,25
Mg di bisoprololo al di monodose
[#4]
dopo
Utente
Utente
Ok, infatti per l'ivabradina mi sembrava di aver letto su internet che non ci vuole più il piano terapeutico...
Quindi per il bisoprololo si parte da 1,25 mg per arrivare a quale dosaggio (per avere un potere betabloccante pari a 50 mg di atenololo)?
[#5]
dopo
Utente
Utente
Ho chiesto al mio psichiatra... mi segna lui l'ivabradina e poi vado dalla guardia medica a farmelo scrivere (sono in ferie). Ho visto che l'ivabradina ha i formati da 5 e da 7,5 mg. Qual è la posologia tenendo conto che sto prendendo 50 mg di atenololo?
Grazie e mi scusi per il disturbo.
[#6]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 76,9k 2,8k 2
No guardi L ivabradina va prescritta da un medico che la conosca. È certo io non le prescrivo una terapia per via Telematica. Oltre che essere una cosa sciocca è proibita da questo sito giustamente

La saluto

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test