Tachicardia 114 battiti a riposo. preoccupata

Buongiorno, sono una ragazza di quasi 30 anni. Partendo dal presupposto che ho fatto tutte le analisi possibili a maggio e che era tutto a posto, tranne gli anticorpi tiroide che il medico mi ha detto sia l inizio di una tiroidite hashimoto, nello stesso mese ho iniziato a prendere la pillola novadien per i dolori mestruali. Dopo un mese di assunzione noto che comincio ad avere gravi attacchi di panico e depressione cronica, avviso il mio ginecologo che sostiene che non è la pillola, di prendere ansiolitici blandi, ma io continuo a stare male, avverto tachicardia a riposo, 114, 108, poi a momenti scende 95, 80. E poi riprendono ad essere alti. Non mi arrendo e vado dal mio medico di base che mi dice che è la pillola che mi sta creando questo malessere. Pochi giorni fa mi reco al consultorio e mi prescrivono la pillola klaira c molto più leggera dicono.. Ma io continuo ad avere tachicardia. Volevo anche dire che sono un soggetto molto ansioso e che ha paura delle malattie. Poi ultimamente molto sedentario. Nella mia vita ho sempre fatto sport a livello agonistico 3 ho sempre fatto l elettrocardiogramma, ma era sempre tutto a posto. Il 19 ho la visita medico sportiva e spero non mi trovino nulla. Avere le pulsazioni così alte è molto pericoloso?
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 75,7k 2,8k 2
No non e' pericoloso, ma fastidioso.
Una tiroidite in atto e la sua ansia spiegherebbero facilmente il problema.
Come sono risultati gli ormoni tiroidei fT3, fT4 ed il TSH?

Arrivederci

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Ft3 3.23 ft4 1.35 tsh 0.63. Tg-ab-antitireoglobulina <20.0 tpo-ab-antiperossidasi 657.0
Potrebbe essere anche la pillola il problema? Poi mi capita molto la notte di sentire il battito accelerato e la mattina appena sveglia. Volevo anche dirle che non fumo, non bevo, se non qualche aperitivo una volta alla settimana, non mangio carne da 4 anni, ne insaccati, ogni tanto il pesce, un po' di formaggio, solitamente la mozzarella, e parmigiano nella pasta. Il mio problema poi è che sono mooolto Sedentaria, e so che questo non va molto bene.
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 75,7k 2,8k 2
L'essere sedentaria puo sicuramente influenzare e forse anche la "pillola", cosi come l'ansia
In ogni caso, se vuole, esegua un Holòter delle 24 ore per valutare il comportamentio della frequenza durante la notte.

Arrivederci

cecchini

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test