Utente 421XXX
Buongiorno dottore, a seguito di prova da sforzo positiva per ischemia (all'apice dello sforzo effettuato si evidenzia sottoslivellamento del tratto St/T con inversione dell'onda T, che persiste in fase di recupero come da presenza di deficit della riserva coronarica inducibile da stress fisico profilo pressorio ipertensivo) ho fatto la scintigrafia miocardica il cui esito è: Step max 75 F.C. max 145 P.A. max 200/100 Dp29000. Motivo di interruzione Esaurimento muscolare. Aritmie no. Tratto S-T assenza di alterazioni significative rispetto al tracciato di base. Conclusioni test massimale (85% della fcmt) negativo per ischemia inducibile. Ventricolo sinistro di dimensioni normali. Non sono presenti difetti della perfusione miocardica nelle rilevazioni dopo sforzo e nelle rilevazioni a riposo. Frazione di eiezione del ventricolo sinistro a riposo >60% e post-stress >60%. Mai fumato, mai trigliceridi e colesterolo, glicemia sotto il limite massimo. Sono però ipertesa da quando avevo 30 anni in cura con lobidiur, norvasc 10 mg e triatec 10 mg. Nella famiglia di mio padre tutti ipertesi, una zia più volte infartuata, un'altra morta prima di 50 anni per un ictus. In un anno e mezzo ho avuto due episodi di fibrillazione atriale di cui il primo (due giorni dopo seconda somministrazione di taxolo perchè nel 2016 ho fatto chemioterapia per un tumore al seno) convertito farmacologicamente e il secondo a luglio scorso e passato da solo dopo circa 4 ore. Ora in base al risultato della scintigrafia è opportuno comunque fare la coronarografia o basta la scintigrafia già fatta. Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Se la scintigrafia miocardica e' risultata negativa non c'e' indicazione alla coronarografia.
Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 421XXX

Grazie dottore per la sollecita risposta e per la Sua rassicurazione. Di nuovo grazie