Utente 295XXX
Buona sera gentilissimi medici, ho 38 anni con problemi di peso, colesterolo 270..alto, trigliceridi 229..alti, acido urico 6,4 alto. Sono fumatrice, vorrei fare una visita cardiologia con relativi esami strumentali per sapere se il colesterolo ha provocato danni al cuore, la mia domanda è se si può vedere da una visita specialistica se ci sono problemi!! Comunque fino a 20gg pesavo 69 kg ora ne peso 66kg, sto cercando di seguire una dieta ipocalorica, quando ho fame mangio arance, vorrei sapere se incidono sull' innalzamento dei trigliceridi visto che sono dolci! Ogni tanto sento un nodo alla gola e come se avessi un po di tachicardia..misurando la pressione l'altra sera perche avevo questi sintomi era tutto nella norma 120/71 battito 69....il massimo che ho avuto di battito cardiaco e' stato 82/85...sono anche molto ansiosa!! In attesa di un vs. consiglio porgo cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
vede signora, se lei non smette di fumare, giovane come è , eè inutile fare esami particolari perche questi indicano la situazione in atto ma non la proteggono dai rischi elevati che lei ha.
è stata molto brava a iniziare a ridurre il peso, ma se continua a fumare il suo rischio di infarto di ictus rimangono elevati, senza parlare del rischio di cancro.

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 295XXX

Buongiorno...grazie dottore!! Buona giornata!!