Utente 466XXX
Buonasera, ho 28 anni, 40 gg fa ho avuto il mio primo figlio con cesareo per posizione podalica. Gravidanza fisiologica. In gravidanza avevo frequenza 90 e pa 120-80 ultimo trimestre e 100-60 i primi sei mesi. Da anni soffro di disturbo d’ansia curato col citalopram poi smesso in gestazione e ciò purtroppo mi ha reso i 9 mesi di inferno in particolare per la mia forte ipocondria. Da quando ho partorito ho ripreso la terapia antidepressiva con dose media. Sto meglio ma non del tutto, sono migliorate le somatizzazioni ma non l’ipkcondria. In particolare negli ultimi gg ho notato la pressione un po’ bassa tipo 105-70, 110 70 e frequenza più bassa del mio solito, cioè 70-75 anche 65 a riposo laddove anche prima di essere mamma ero sugli 80, parli di valori entrambi a riposo che naturalmente aumentano in attività. Dovrei preoccuparmi? Mi sto fissando di avere problemi al cuore e mosuro più volte polso e p.a. Ciò mi rende molto ansiosa. Oggi con questo freddo assurdo ho una media di 107-70. Il gg prima del parto in ospedale mi hannk fatto ecg e un check up ematochimico completo e credo andasse tutto bene perché il mio ginecologo non mi ha detto nulla. Dopo 15 gg dal parto ho fatto emocromo e ferritina tutto molto bene. Mangio correttamente e cerco di bere una bottiglia al giorno. Ho la fobia degli svenimenti.
Mi consiglia una visita cardiologica? Non mi spiego questi valori e specie in inverno

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
cerchi di bere di piu, circa un paio di litri al giorno e di mangiare piu salato

tutto qui

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 466XXX

Grazie della risposta. E la riduzione di frequenza a cosa potrebbe essere legata?

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
lei ha una frequenza normalissima.
solo che era abituata a frquenze elevate durante la gravidanza
si goda l erede, che ha bisogno di lei
e sorrida.

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 466XXX

Cercherò di seguire i suoi consigli, mille grazie. Buonanotte