Utente 471XXX
Gentile cardiologo ho 33 anni quasi 34 . Sono alto 165 cm e peso 50 kg , ho un fisico d'atleta , ho sempre corso ma alternatamente , per esempio 2 mesi si 2 anni no , da 2 settimane sto correndo 45 min 3 volte a settimana senza alcun sacrificio fisico , ho una frequenza cardiaca a riposo dai 50 hai 65 bpm , la mia pressione arteriosa quando sono agitato nn supera mai i 115 per la massima e i 75 per la minima , mentre invece normalmente ho una pressione dai 100 - 105 per la massima e 60 - 65 per la minima , premetto ke fumo 25 - 30 sigarette al giorno per 18 anni , lei mi direbbe di smettere ke la sigaretta fa male e su questo nn ci piove , ma sto fumando 10 sigarette al giorno ovvero una ogni 2 ore , ho comprato 2 giorni fa per la prima volta un cardiofrenzimetro polar a 6 led misurazione da polso e ultmo uscito e correndo dopo i 30 min mi a dato una frequenza dai 177 hai 185 bpm sono alti ? Att una risp

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Si sono alti.
Ma non pericolosi.
Se continua fumare ha un elevato rischio di morte improvvisa, infarto ictus e cancro.
Quelli sono pericolosi.
Non la frequenza.

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 471XXX

Gentile cardiologo , che la sigaretta fa male su questo nn ci piove , soffro di ansia , attacchi di panico , varie fobie , e altre malattie pischiatriche , prendo i farmaci regolarmente , il quale haldol 2 mg cipralex e lexotan , e me ne devono prescrivere un altra , allora io sono arrivato ad avere col cardiofrequenzimetro 185 bmp dopo i 30 min di corsa , vorrei sapere da lei se e vero ke si deve fare sempre la somma 220 meno eta' ? Cioe io ho 33 anni e quindi facendo la somma nn devo superare i 187 battiti ho 186 appena compio 34 anni ? Attendo una sua risposta grazie

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Mi pemetta di farle una domanda.
Ma perche' corre se questo la fa stare in ansia?
Lei e' sottopeso e vuol per forza correre...
Ogni cuore e' diverso dall'altro.
Non si deve mantenere una frequenza maggiore del 80% della massimale calcolata.
Ora mi raccomando di metta fare i calcoli.....

MA non riesce a vivere serenamente senza correre con un matto?

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza