Utente 490XXX
Buongiorno,
Sono un uomo di 30 anni e la scorsa sera, durante un rapporto sessuale con mia moglie, all’improvviso ho percepito una repentina diminuzione della frequenza cardiaca (es se la frequenza poteva essere sulle 130bpm improvvisamente ha dimezzato, quindi 60/70bmp... diciamo moooolto percepibile!!!!) il tutto sarà durato 3 secondi.
Premetto che ho un pregresso di extrasistoli ventricolari monomorfe ed ho eseguito il test da sforzo giusto 15gg fa!!! Tutto assolutamente perfetto!!!
C’è da dire che arrivo da una trasferta di lavoro parecchio stressante ed in questo periodo di caldo improvviso sono un po’ spossato (sarà il famoso cambio di stagione).
Secondo voi devo preoccuparmi?
Attendo gentile riscontro
Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
La cosa che probabilmente è che lei abbia avuto una frequente extrasistolia con un ritmo bigemino....in tal caso la sensazione è quella di. avere meta frequenza cardiaca.

Nulle di preoccupante.

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 490XXX

La ringrazio per la celere risposta!
Grazie e buon lavoro!