Utente 470XXX
Salve.
Volevo chiedervi un consulto riguardo a una mia curiosità.
Dopo quando tempo dallo sforzo, più o meno intenso, dell'attività fisica il cuore ritorna a battere con la sua normale frequenza?
Il mio a volte sembra ritornare alla frequenza a riposo dopo qualche oretta (anche due), è normale?
ECG okay, elettrocardiogramma okay, prova sotto sforzo okay, valori tiroide okay, spirometria okay.
La diastolica è un po' alta per ragioni (così dicono tutti i medici che hanno controllato) emotive.
La dieta è priva o quasi di sale e corretta.
Dovrei fare qualcosa in più? Oppure è tutto nella norma?

Cordialmente

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
il tempo di recupero della frequenza è estremamente variabile da persona a persona.
Mi permetto di dissentire invece sui valori diastolici elevati che lei afferma essere legati all ansia...che valori pressori riscontra?

arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 470XXX

Buongiorno.
Quasi sempre intorno ai 140.
Vado in ansia anche al momento della misurazione della pressione appena viene montato l'apparecchio.
Ho provato a fare anche l'holter pressorio e ho avuto anche problemi quel giorno pee via della misurazione ogni 15 minuti.
Comunque non sono io che dico ciò. Lo hanno detto quasi tutti (quasi è un eufemismo, in realtà tutti) i medici dove sono stato. Lei cosa ne pensa?

Cordialmente

[#3] dopo  
Utente 470XXX

Professore mi scusi. Piccolo lapsus freudiano poiché non sono nel settore.
I valori sistolici non diastolici la pressione alta per intenderci.

Cordialmente

[#4] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
140 mmHg di sistolica in un ansioso non destano alcuna preoccupazione

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza