Utente 441XXX
Salve sono una ragazza di 22 anni. Da qualche mese un problema mi affligge, prima sporadicamente ora tutte le sere!
Mi sveglio nel bel mezzo della notte perché sento di far fatica a respirare, sento di aver fame d’aria e questa non passa nemmeno con i respiri più profondi. Sento un grande fastidio soprattutto perché mi sembra di dovermi sforzare per buttare fuori l’aria, in più ( non so se è un sintomo o una conseguenza) sento anche dei battiti accelerati che mi rimangono però anche da sveglia. Quando questo accade sento il bisogno di alzarmi per cercare di star meglio ma la cosa non migliora.
Oltre a questo avvrtto un fastidio/ dolore alle spalle, sono indolenzite e mi tirano quando respiro.
Il tutto purtroppo accade anche in maniera molto più severa la mattina presto quando mi sveglio, oltre che nel bel mezzo della notte.
Non so di cosa possa trattarsi.. ma mi porta a non dormire più bene ed essere abbastanza spaventata! volevo dirvi che generalmente non russo, fumo 5-6 sigarette al giorno, soffro di ernia iatale e reflusso gastrico esofageo e dormo insieme al mio gatto, ma non ne sono
Mai stata allergica.

P.s per curiosità ieri notte nel bel mezzo della crisi ho voluto utilizzare il saturimetro di mia
Madre per vedere se effettivamente ci fosse una carenza di ossigeno come le sensazioni che sentivo, ma è arrivato a minimo 97 con ahimè 110 battiti

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Sono tipicamente crisi di ansia.
Ne parli con il suo medico

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 441XXX

Grazie per la rapidissima
Risposta dottore, le crede che non ci sia bisogno quindi di fare un ECG o rivolgermi ad un pneumologo? Perché questi sintomi sono fastidiosi anche al mattino

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Non ne vedo necessita'

cordialmente

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza