Utente 497XXX
Buonasera soffro di dispnea da circa 5 mesi,ho fatto tutte le visite possibili ed immaginabili:visita cardiologica ed elettrocardiogramma a riposo,ecg sotto sforzo,ecocargiogramma color doppler,rx torace,spirometria,esami del sangue compresa tiroide,gastroscopia, visita allergologica.
Tutti questi esami sono regolari apparte la gastroscopia che è stata trovata una gastrite cronica semplice e dalla visita allergologica:allergia a graminacee e acari della polvere
Per la gastrite prendo il pantorc al mattino e simeticone dopo i pasti mentre per l'allergia nasonex e robilas per due mesi che li prendo ma niente non passa.Premetto che sono un po' ansioso infatti la mia dottoressa mi ha dato dello xanas da prendere (tre compresse da 0,25 al giorno):la sensazione è quella di non riempire a pieno i polmoni facendo sempre respiri profondi e sbadigli.La cosa aumenta molto dopo i pasti comunque.Ci sono altri esami che dovrei fare?oppure questa cosa è data dall'ansia?devo preoccuparmi?

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Beh direi che la dose di xanax che lei assume a 22 anni è spaventosa
a 40anni che usera? la morfina?

si metta in manomad uno psichiatra in gamba per venir fuori, con altri farmaci, dalla sua situazione

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 497XXX

Dovrei fare atri esami?

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Certamente no

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 497XXX

Ma il problema che mi porta questa cosa,coss può essere?un ossessione che mi fa fare sempre respiri lunghi?grazie in anticipo

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Esatto.
Un problema di pertinenza psichiatrica dal momento che ha fatto numerosi esamid el tutto negativi...

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente 497XXX

Ma invece la gastrite può incidere?perchè mi è stato trovato anche parecchio meteorismo intestinale

[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
no

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#8] dopo  
Utente 497XXX

Comunque ci sono altri sintomi che mi vengono come tachicardia e dolori al petto soprattutto dopo i pasti

[#9] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Questi possono essere invece legati a disturbi gastro esofagei.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#10] dopo  
Utente 497XXX

ma non è che magari la dispnea può derivare da un reflusso?

[#11] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
mi pare di averle gia risposto di no...

la saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#12] dopo  
Utente 497XXX

Buongiorno,volevo chiderle una cosa,dalla visita cardiologica che avevo fatto c'era scritto:ritmo sinusale,aritmia respiratoria con tachicardia sinusale(risultato dell'elettrocardiogramma),è una cosa normale o devo preoccuparmi?

[#13] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
È il referto normale per un cuore giovane
Beato lei

Arrivederci

Cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza