Levoxacin e profilassi pre estrattiva

Preg. mi Dottori,
a seguito di un'angioplastica con impianto di due stent, subita nel settembre 2015, assumo la seguente terapia:
- Eutirox 150 mcg 1 cp nei gg dispari
- Eutirox 125 mcg 1 cp nei gg pari
-Cardicor 2, 5 mg 1 cp la mattina
- Aprovel 300 mg 1 cp la mattina
- DuoPlavin 75mg/100mg 1 cp dopo pranzo.
Avendo una prostatite in atto sto assumendo da 5 giorni levoxacin 500.
Lunedì avevo in programma un’estrazione dentaria, per cui avrei seguito profilassi antibiotica suggerita dal dentista. Vista la mia condizione generale, ritenete che il levoxacin dia una copertura sufficiente, o rinvio l’estrazione?
Un grazie anticipato per la cortese attenzione.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 72k 2,7k 2
lei non ha bisogno di alcuna profilassi antibiotica, ma di interrompere gli antiaggreganti piastrinici una settimana prima dell estrazione sostituendoli con eparin a basso peso molecolare fino all estrazione

il suo dentista Sa che assume duoplavin?

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Si, dottore, e anche il mio cardiologo a cui ho chiesto mi ha detto di non sospenderlo, perché anche nel caso di sanguinamento sarebbe facile mantenere sotto controllo la situazione.
Lei che ne pensa?
Grazie sempre.
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 72k 2,7k 2
Sei il suo dentista e' preparato , concordo.

Arrivederci

cecchini
[#4]
dopo
Utente
Utente
Grazie ancora per la Sua cortese e competente disponibilità.

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio