Utente 390XXX
Buonasera, sono una ragazza di 30 anni. Soffro di battiti elevati ed il cardiologo tempo fa mi diede Congescor da 1,25 mg. Con questo dosaggio , però, mi si mantenevano comunque un pò elevati. Mi ha aumentato il dosaggio a 2,5 mg da prendere al mattino. Da quando ho smesso di fumare con questo dosaggio va bene e li mantengo (a riposo) tra i 60 e 70. Stasera, distrattamente, ho preso un'altra pillola di Congescor al posto di un altro farmaco e ho quindi per sbaglio raddoppiato il dosaggio giornaliero. Sono un tipo abbastanza ansioso e adesso sono terrorizzata che si possano abbassare troppo, specie andando a dormire. Attendo una vostra cordiale risposta.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
nessun problema, assolutamente

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 390XXX

Grazie per la risposta molto celere. Adesso li ho a 57, ma se lei mi assicura di stare tranquilla , ovviamente, lo farò. In più, volevo domandarle: secondo lei domani mattina prendo metà dosaggio oppure regolarmente il 2,5 mg?