Utente 365XXX
dottore è gia un mese che ho fatto l'ablazione , ho smesso di assumere cardioaspirina , ad un mese ho fatto l'holter ed è uscito che ci sono 64 bevs , non c'è più preecitazione ventricolare ne tachicardia da dientro nodale , conduzione perfettamente sinusale bpm minimo 48 massimo 119 , battito sinusale
Il dottore cardiologo mio mi ha detto dopo un mese dall'intervento di non fare sport perchè così facendo possono esserci delle recidive , ma ad un mese dall'ablazione essendo tutto apposto dopo un mese è veramemte così possibile una recidiva ? la recidiva può dipendere da sforzi? io vorrei rientrare a giocare a calcio nella squadra del.mio paese a livello agonistico , ma il dottore mi ha messo ansia e paura , grazie infinite a presto

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
in data 10aprile le,avevo già risposto ad una analoga domanda...

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 365XXX

si ricordo , lei disse che ad 1 mese la possibilità che si ripresenti sono davvero molto molto molto basse ! e che non dipendono da sforzi ! le recidive , ma il mio cardiologo mi ha dato 4 mesi di stop , prima di riprendere l'attività fisica , perchè dice che facendo sforzi potrebbe esserci una recidiva ! io voglio tornare a giocare a calcio anche a livello agonistico ma cosi mi demoralizzo e ho paura...
buon primo maggio a lei ! dottore