Utente 492XXX
Salve,
Da qualche mese ho una fastidiosa sensazione di vibrazione al petto, lato sinistro e dietro la spalla, sempre alla stessa altezza. In concomitanza di questa vibrazione mi fa male il braccio sinistro all'interno. Mi succede sporadicamente, fumo, bevo sia caffè che alcool, ho ridotto il consumo, ma questa sensazione ogni tanto si ripresenta. Dormo poco. Cammino tanto, ma mi è capitato quasi esclusivamente quando sto ferma. L'anno scorso sono stata ad una festa dove mi hanno offerto un coctell che poi ho scoperto che non era solo alcool. Ho sempre fatto un lavoro molto stressante, ma al momento sono felicemente disoccupata. Non soffro più di Anzia da tanto tempo. Non sono andata da un cardiologo per via della disoccupazione perché non mi va di spendere soldi inutilmente. Ho letto le vostre risposte e mi sono decisa a scrivervi. Spero che possiate aiutarmi e consigliarmi sul da farsi. Vi ringraziò anticipatamente.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
visto che ha diversi fattori di rischio esegua una prova da sforzo.
tenga presente che la sanita pubblica le garantisce prestazioni gratuite.

se continua a fumare , come ben Sa, ha un elevato rischio di ictus, infarto e di cancro.

la saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza