Utente 344XXX
buonasera,
oggi sono stato al FMSI di Torino per visita sportiva agonistica
Non tanto perchè voglia ricominciare a fare agonismo ma per avere un controllo maggiore(corro 8/10km un paio di volte a settimana e un pò di bici sui rulli)
Tutto bene la visita (salvo pressione 150/80 penso per lo stress.Ho donato il sangue 3 mesi fa ed era normale)
Anche le poche volte che la misuro da solo devo fare un pò di misurazioni prima di calmarmi e poi è 125/80
anche durante ECG sotto sforzo tutto ok (detto dalla dottoressa) con 170W e 154b/m raggiunti , 55 b/m a riposo
poi al colloquio finale con altro medico la sorpresa.......
mi dice che va tutto bene,mi chiede se ho familiarità con problemi cardiaci e io rispondo :
(NO), io colesterolo sempre borderline circa 220 con hdl sempre sopra 70, trigliceridi mai sopra a 100 e glicemia borderline (115 a volte) solo a digiuno,poi nella norma
lui vede ATIPIE ASPECIFICHE DELLA RIPOLARIZZAZIONE ST TENDENZ SLIV ASCENDENTE (scritto così) e inizia a tentennare se darmi l'ok per l'idoneità propendendo per il SI
mi dice che potrebbe essere fare un test da sforzo massimale e io dico già fatto circa 18 mesi fa (nulla da segnalare)
Mi dice che non vorrebbe rovinarmi la gara ma io gare non ne ho in programma e allora tiene in sospeso e mi prescrive:
TEST DA SFORZO MASSIMALE
ECG HOLTER CARDIACO

e quì adesso io mi preoccupo e chiedo se nel frattempo posso fare sport e lui mi dice di si ,senza tirare al massimo
mi dice che quelle atipie probabilmente sono fisiologiche per un cuore sportivo ma se fossero patologiche sarebbero ischemie

per cortesia potete darmi spiegazioni e dirmi cosa posso o non posso fare in attesa dei suddetti esami ?

p.s. dimenticavo che ultimamente sono molto ansioso,sovente respiri lunghi,e quando inizio a correre sento un dolore alla base dx del collo e alle volte alla spalla dx che poi passa appena mi rilasso correndo e respirando

grazie anticipatemente

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
mo scusi non ho capito.
ha gia eseguito un test da sforzo e gliene consigliano un altro?

si spieghi meglio grazie
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 344XXX

si, perchè ho fatto un test da circa 5 minuti
vogliono farmi fare il massimale più lungo e con più contatti (elettrodi?)

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
ritengo che un uomo che abbia superato la. mezza eta , in caso di esito dubbio di un ECG SOTTO SFORZO debba eseguire semmai una scintigrafia miocardica sotto sforzo

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 344XXX

Ok, cercherò di farmela prescrivere dal medico di base
Penso che non siano molti i centri che la facciano anche qui a Torino

Nell'attesa posso continuare a correre un po'? Oppure è una condizione a rischio?

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Questa e' una domanda che dovrebbe porre a chi ha potuto visionare il tracciato, cosa che io non posso evidentemente fare.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente 344XXX

Buongiorno, c'è un modo per farle cortesemente visionare il tracciato per avere un suo parere illustre?

Grazie

[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Non scriva illustre per cortesia

Lo può inviare alla mia mail a patto che sia corredato di nome e cognome data ed intestazione del luogo di esecuzione
Altrimenti per motivi medico legali non potrò esprimere alcun giudizio

cecchinicuore@gmail.com
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza