Utente 494XXX
Buonasera dottore, ho 21 anni e soffro da due anni di depressione e ansia. Ho sempre questa fastidiosa tachicardia nonostante le cure con psicofarmaci ho fatto vari controlli al cuore e i cardiologi mi hanno sempre detto tachicardia ansiosa devi eliminare l'ansia altrimenti la tachicardia non passerà non mi hanno mai scritto niente. In effetti la mia ansia dopo 2 anni continuo ad avercela insieme a questa tachicardia continua giorno e notte ogni giorno. Volevo farle 2 domande spero in una sua risposta. La prima perchè quando si sta male si e ansiosi il cuore deve sempre battere forte? Perché l'ansia è legata con il cuore? Seconda e ultima domanda lei non ci crederà ma da 2 anni continuo ad avere la tachicardia sempre certi giorni anche fortissima mi sento il cuore in gola e intanto sono qua nel senso che non ho avuto dolori al petto o qualcosa che mi dicesse che il mio cuore a qualcosa che non va. Il cuore con questa tachicardia ansiosa si danneggia? E poi se il mio cuore fosse danneggiato mi darebbe sintomi come dolori o non so...o non da nessun sintomo un cuore malato. Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
non si danneggia un bel niente.
Che valori di frequenza rileva? Ha eseguito un Holter? con che esito?

arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 494XXX

No l'ultimo è stato 2 anni fa controllo al cuore, avevo sempre questa tachicardia fastidiosa e mi hanno diagnosticato tachicardia ansiosa. Non so di preciso quanto sono i battiti perché non li controllo mi fa venire ancora più ansia, comunque sono accelerati ovviamente, perchè sento il cuore impazzire battere forte.

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
beh ripeta un holter perche non ha senso parlare senza dati numerici

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 494XXX

Scusi dottore allora lei parchè dice non si danneggia un bel niente? Se gli ho detto che soffro di tachicardia. E da 2 anni che vado avanti così e non ho mai accusato nessun disturbo strano al cuore, pensa che se ho qualcosa mi da sintomi o no? Non ho mai avvertito nemmeno un dolore al petto niente.

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
perche la,tachicardia sinusale non danneggia il cuore.
le ho chiesto i valiori della sua tachicardia perche puo essere fastidiosa ed in quel caso curata

la saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza