Utente 489XXX
Buongiorno,

Ho appena ritirato le analisi e tutti i valori esaminati sono nella norma eccetto il CPK a 185 (quindi leggermente alto) e l’omocisteina che invece è 40...
Vorrei sapere se l’assunzione il giorno precedente le analisi di voltfast e 3/4 applicazioni di fastumgel possano in qualche modo aver alterato questo valore (3 mesi fa risultava 23). Inoltre, è corretto l’utilizzo di integratori quali mgkvis b?

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
il valore del CPK NON e' significativo anche perche se ha applicato Voltfast e fastum gel significa che priopbabilmente ha avuto un dolore postraumatico....e nel trauma il CPK aumenta.....di molto

In secondo luogo non ha citato i valori di riferimento di iomocisteina di quel laboratoriom, che invece sarebbero importanti sapere per consigliarla adeguatamente.

Per quanto riguarda quell integratore, se lei avesse una dieta normale, farebbe bene solo al farmacista che glielo vende.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 489XXX

Buongiorno Dottore.

Grazie per la solerte risposta. I valori di riferimento per omocisteina sono < 16.

16-30 rischio moderato
31-100 rischio medio
> 100 rischio severo.

Vorrei provare ad integrare la vit b che assumo poco in dieta e ripetere solo quest’esame.

Grazie

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
se non ha avuto storie di embolie , tombisi venose tromboflebiti o aborti ripetuti nei familiari puo bastare l assunzione quotidiana di acido folico

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza