Utente 385XXX
Buongiorno vorrei chiedere un informazione. Il medico mi ha prescritto il bisoprololo da 1,25 per contrastare gli effetti dell'eutirox tachicardia ecc.. (mi è stata asportata la tiroide per noduli). La dose è alta? Posso comunque fare sport? Avendo 35 anni l'assunzione del betabloccante non mi altera il mio normale battito cardiaco?
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Il beta bloccante le ridurra' sicuramente la frequenza cardiaca (cosa probabilmente ricercata dal Medico che gliel'ha prescritta, dato che penso che lei stia assumento ormoni tiroidei sostitutivi...).
Questo non comportaera' alcun effetto sulla sua attivita' sportiva , anzi, come leggera' sul retro della scatola, talif armaci sono considerati "doping" e quindi proibiti nello sport agonistico perche' eprmettono all'atleta di compiere sforzi maggiori con meno aumento di frequenza.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 385XXX

La dose è tanto alta? e' un farmaco che dovrò prendere a vita?
Grazie

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
E' una dose congrua per il suo peso.
Non so se dovra' prenderlo "a vita", come dice lei: quello che posso dirle e' che i beta bloccanti sono i farmaci che proteggono piu' il cuore, assieme all'aspirina.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza