Utente 337XXX
Buongiorno , vi scrivo in merito a mia sorella alta 165 pesa circa 53 kg , da 2 anni prende pillola yaz ma ha sempre affanno e tachicardia a volte a 120 battiti a riposo non riesce a fare più di una rampa di scale senza fermarsi , in più ha sempre gambe gonfie dalle ginocchia in giù , ha fatto una visita dal cardiologo e gli ha detto che il problema era che doveva perdere 5/6 kg , l'affermazione mi ha fatto arrabbiare perché secondo me non aveva voglia di indagare. Da piccolina le era stato diagnosticato un soffio al cuore tutt'ora presente , da quando prende la pillola ha sempre perdite , ora la mia domanda è se la pillola può provocare affanno in una ragazza di 28 anni ?

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
La cosa importante sarebbe escludere una embolia polmonare , possibile in pazienti che assumono la "pillola" specie se fumatrici.
Quindi un ECG ed un ecocolordoppler per cominciare vanno programmati

Se vuole ce ne faccia sapere l' esito

cordialita'

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 337XXX

embolia polmonare addirittura , avevo sospetto embolo o inizio ma alle gambe , comunico subito al ginecologo da cui deve andare a breve questo sospetto , lei consiglia anche di valutare le vene degli arti inferiori e le carotidi ? in questa settimana monitorando la pressione è stabile a 110/60 o 70 , la ringrazio , quindi il problema non è come detto dal cardiologo che l'ha visitata il peso come sospettavo grazie

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
A distanza di tempo dall episodio acuto la EGA può anche essere normale ma è la prima cosa alla quale si pensa ....
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza