Utente 500XXX
Buongiorno

sono una donna di 38 anni e da diversi mesi a intervalli ho una continua sensazione di tachicardia, sia nottura che diurna. Dico sensazione perchè misurando la pressione e i battiti risulta tutto nella norma, 114 di massima con 75 di frequenza cardiaca.
6 mesi fa ho fatto elettrocardiogramma ed ecografia e vista cardiologica dove è tutto regolare.
Inoltre di notte faccio fatica a dormire, prendo sia gocce (5/8) di Ansiotens e quando sono più agitata di Tranquirit (5/8), mi addormento abbastanza facilmente pur sentendo questa continua agitazione e mi sveglio durante la notte o mi sembra di dormire in dormiveglia . la cosa si amplifica anche con l'assunzione di alcolici, (non im maniera esagera) ma mi sveglio con la sesazione di aver fatto una corsa/timore paura.
Anche durante il giorno metre sono a lavoro si manifesta, sento la sesazione di palpitazione continua.
gli esami del sangue e della tiroide sono regolari.

Grazie

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Mi pare che vi sia una notevole componente ansiosa.
In ogni caso programmi con calma un Holter cardiaco per verificare il reale comportamento della sua frequenza cardiaca di giorno e di notte.

Cordialita'

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza