Utente 499XXX
Salve gentilissimi Dottori, Vi scrivo perché è da un pò di giorni che ho un fastidio che non mi dà pace. Ci sono dei momenti della giornata in cui quando sono seduto , se mi alzo e percorro un po di cammino a piedi e dopodiché mi risiedo sento che i battiti rallentano notevolmente in un istante con intensità abbastanza forte. Questa situazione è accompagnata da un peso allo stomaco ( feci una gastroscopia ed uscì soltanto una lieve gastrite nervosa ). In tutto ciò tali reazioni possono essere legate all'ansia?
Ho prenotato un holter delle 24h per cercare di capire meglio la situazione, appena effettuerò l'esame ed avrò l'esito vi scriverò i risultati. Nel frattempo lei ritiene che sia tutto legato all'ansia?
Ho effettuato anche un ecocolordoppler ed uscì tutto alla norma tranne una lieve insufficienza tricuspidale.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Non mi pare che vi sia alcunche di preoccupante.
Solo l holter vi potrà dire cosa succ3de del suo ritmo quando ha questi disturbi

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 499XXX

Salve dottore grazie mille della sua disponibilità , ma in linea generale se non è nulla di preoccupante cosa può essere??


-Inoltre volevo porvi un'altra domanda cerco di spiegarmi nel migliore dei modi:Oggi mentre ero in gelateria avvertivo delle fitte continue al petto al che ho toccato sul punto preciso dove avevo queste fitte continue. A tutto ciò ho attribuito che tale dolore provenisse dall'aria condizionata quindi non ci ho dato peso.La cosa che mi ha fatto tanto spaventare è che , mentre avevo contatto con le mani vicino al cuore ( avevo battiti regolari ) ho sentito che i battiti si sono accellerati fortemente per 3 4 secondi per poi ritornare normali per altri 1 o 2 secondi, dopodiché si sono nuovamente accellerati e ritornati alla normalità. Tutto questo per 3-4 volte consecutive per poi ritornare tutto alla normalità. Visto questa situazione al quanto strana mi sono spaventato abbastanza visto che è la prima volta in vita mia che ho avvertito questo strano disturbo. Ma da cosa dipende? È qualche difetto al sistema elettrico del cuore?
Spero di essermi spiegato al punto di averVi fatto capire.

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Guardi le ha delle banali extrasistoli condite con molta ansia.
Ci contatti se vuole quando avra l esito dell Holter

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 499XXX

.Quindi le extrasistole durano anche per un tempo più prolungato e per varie volte di fila?
Lo farò certamente con molto piacere Dottor Cecchini

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Certamente.
La saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente 499XXX

Va bene Dottore allora a risentirci.
Intanto le auguro una buona domenica ed un buon inizio settimana per domani.
Ps: un complimento non solo per la vostra professionalità, ma anche per la super rapidità che avete ;)

[#7] dopo  
Utente 499XXX

Salve dottore ho appena ritirato i risultati dell'holter:
FREQUENZA CARDIACA
Freq. Minima: 46bpm alle 7:29
Freq. massima: 136bpm alle 15:56
Freq. media 24h:76bpm
Freq. minima oraria:56 bpm at 3:00
Freq. massima oraria: 92bpm at 15:00
Battiti analizzati: 107267
Minuti analizzati: 1411
Periodo monitoraggio 24 ore 8 minuti.

ECTOPIA VENTRICOLARE
VE Totali: 1
Coppie VE Totali: 0
RUN VE totali: 0
RUN VE pi lungo: nessuno
F.C. MAX IN RUN VE: nessuno
F.C. MIN IN RUN VE: nessuno
VE per 1000/ per ora : 0.01/ 0.04
R su T ventricolare: Nessuno.

HRV
SDNN 24 ORE : 151
INDICE SDANN: 146
INDICE SDNN: 57
rMSSD: 25
pNN50: 5
POTENZA SPETTRALE - 24 ORE : 3220.9
POTENZA SPETTRALE MINIMA: 1331.7
POTENZA SPETTRALE MASSIMA: 6519.8

ANALISI SEGMENTO ST
MINUTI TOTALI ST CH1: 0
MINUTI TOTALI ST CH2: 0
MINUTI TOTALI ST CH3: 0
DEPRESSIONE ASSOLUTA MAX ST: NESSUNO
ELEVAZIONE ASSOLUTA MAX ST: NESSUNO
EPISODIO DI MASSIMO ST: NESSUNO
FC MAX IN EPISODIO ST: 0

ECTOPIA SOPRAVENTRICOLARE

SVE TOTALI: 11
COPPIE TOTALI SVE: 0
RUN-SV TOTALI: 0
RUN SV PIÙ LUNGO: NESSUNO
F.C. MAX IN RUN SV: NESSUNO
SVE PER 1000/PER ORA: 0.10/0.47
TOTALE BATTITI ABBERRANTI/RUNS: 0/0
FIBRILLAZIONE/FLUTTER ATRIALE: 0.0%

BRADICARDIA

PAUSA IN ECCESSO DI 2.5 SEC: 0
PAUSA MASSIMA: NESSUNO
QT MAX: 419 (CA.1)
QTc MAZ :453 ms
ORA DI MAX QT: ALLE 3:08. FC 61 BPM.
BBB: NESSUNO

CONCLUSIONI

RITMO SINUSALE. FC MEDIA:76 BPM.
FC MINIMA: 46 BPM ALLE 7:29.
FC MASSIMA: 136 BPM ALLE 15:56.
ASSENZA DI PAUSE SUPERIORI A 2.5 SECONDI.
REGISTRATO SINGOLO BATTITO ECTIPICO VENTRICOLARE INTERPOLATO.
REGISTRATI 11 BATTITI ECTOPICI SOPRAVENTRICOLARI ISOLATI.

[#8] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Hinterland perfetto

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#9] dopo  
Utente 499XXX

Salve Dottore, "Singolo battito ectipico ventricolare interpolato" cosa si intende e a che causa è dovuto?

Inoltre volevo chiedervi un'ulteriore cosa. Nell ecodoppler cardiaco uscì un'aumentata ecoriflettenza dei foglietti pericardici a livello posteriore,fu dovuto a qualche stato influenzale?

[#10] dopo  
Utente 499XXX

Dottore ma avere una tachicardia causato da un eccesso gonfiore di stomaco aumentato dalla posizione seduta ( subito dopo al pranzo) a cosa è legata?

[#11] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Lei ha un Holter NORMALE
smetta di piangersi addosso

ceh a lei piaccia o meno NON ha problemi cardiaci

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#12] dopo  
Utente 499XXX

Mi scusi il fraintendimento , ma io non mi sto assolutamente lamentando o piangendo ddosso anzi si figuri, ho soltanto chiesto con "Singolo battito ectipico ventricolare interpolato" cosa si vuol dire , null'altro

[#13] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Zero

Ed ora basta con le ossessioni

Il
Mio consulto finisce qui

La saluto

Cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#14] dopo  
Utente 499XXX

Grazie mille , non si preoccupi, la mia era soltanto una domanda di curiosità null'altro .

Arrivederci , buone cose

[#15] dopo  
Utente 499XXX

Salve dottore, per quanto già vi ho chiesto senza alcuna risposta , riguardo all'aumentata ecoriflettenza dei foglietti pericardici a livello posteriore uscita dall'ecodoppler ??
La settimana precedente all'esame ebbi delle placche alla gola.

[#16] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Quei reperti non hanno la valenza di una pericardite, si tranquillizzi


Cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#17] dopo  
Utente 499XXX

Grazie mille Dottore , buon proseguo