Utente 499XXX
Salve, ho 21 anni, premetto che ho un peso di 105 kg per 1.80 m di altezza, ho avuto due settimane di stop dal lavoro per problemi di appendice e di ansia, oggi ho lavorato e faccio un lavoro molto pesante: L'agricoltore, ho tagliato l'erba con un decespugliatore tutto il pomeriggio finendo alle 6 all'incirca. Sono un soggetto molto ansioso, ma il mio battito è ancora sui 100 battiti al minuto (ho mangiato anche pesante stasera) e non ho altri sintomi, né durante lo sforzo né dopo, a parte il recupero lento, che accade quando ho degli stop lavorativi, è fisiologico o devo preoccuparmi? Ho eseguito un anno fa holter 24h 3 elettrocardiogramma e un ecocardio ho un lieve rigurgito polmonare, blocco di Branca dx incompleto e reflusso gastroesofageo nell' holter 3 besv ma non altre anomalie. Devo fare altri controlli?

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
avere 100 bpm dovo aver lavorato fisicamente e' normale per un apersona obesa come lei.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 499XXX

Ora sono a 90 battiti, devo assolutamente dimagrire ma con l'ansia faccio fatica. Cosa mi consiglia?

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Non le consiglio alcunche'.
Solo di tranquillizzarsi

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza