Utente 502XXX
Buongiorno dottori sono un ragazzo di 32 anni molto ansioso.
Ho sempre sofferto di stomaco con sintomi lievi( cattiva digestione e bruciore sporadico)
Ultimamente il bruciore è un po più frequente e la cattiva digestione anche, mi hanno spinto a fare una visita da uno specialista, risultato:
Prenotato gastroscopia a novembre con mutua prima non ce posto e lo specialista mi ha detto che non c’è fretta, e mi ha prescritto rx tubo digerente con contrasto che faccio domani perché sospetta reflusso con ernia iatale.
Domani mattina ho la visita sono molto in ansia xche c’è scritto che l’esame non si puo fare in caso di perforazione.
Io come faccio a sapere se ce l’ho????
Visto che non ho mai fatto essmi di questo genere.
Ho chiesto allo specialista che mi ha fatto delle domande sulle feci,(normalissime) se ho febbre etcetc...
Mi ha detto che in caso di perforazione starei molto male con dolori lancinanti....
Posso stare tranquillo e domani eseguire l’esame richiesto???

Vi ringrazio anticipatamente

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Puo' star tranquillo.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2] dopo  
Utente 502XXX

Grazie mille dottore

[#3] dopo  
Utente 502XXX

Grazie mille dottore mi scusi se la disturbo ancora,
Ieri sera dopo aver mangiato ho avuto problemi di digestione con dolore al petto e alla schiena, questo episodio mi è capitato 3 volte in tutta la mia vita, ho preso del malox e dopo aver concluso di degerire con frequenti eruttazioni mi è passato... oggi praticamente non ho mangiato nulla in vista dell’esame devo riferire al medico che domani mi farà l’esame Di questo episodio???
Grazie

[#4] dopo  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Riferisca
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#5] dopo  
Utente 502XXX

Ritirato esito oggi pomeriggio:

Allego il referto:
RX COMPLETA DEL TUBO DIGERENTE

Quesito diagnostico: sospetta ernia iatale

-esame eseguito a doppio mezzo di contrasto.
Ipofaringe ed esofago regolarmente canalizzati senza alterazioni morfologiche
Cardias incostantemente ERNIATO al di sopra del diaframma con qualche reflusso gastro-esofageo nei vari decubiti.
Stomaco conformato cascata, parzialmente orizzontalizzato, con abbondanti liquidi a digiuno ma con disegno plicale regolare.
Svuotamento ampiamente accelerato.
Bulbo duodenale regolarmente espanso senza alterazioni parietali.
C duodenale di normale ampiezza.
Matassa digiuno-ileale ben tonica e canalizzata.
Regolare il transito attraverso il grosso intestino senza apprezzabili alterazioni organiche

Mi è stata prescritta terapia x 5 settimane pantorc 20 mg con deflux


Attendo ulteriori riscontri
Vi ringrazio in anticipo