Utente 505XXX
Buongiorno dottori,
È dalla morte di alcuni calciatori sul campo all’età di 12 anni che ho difficoltà a praticare sport per paura di morire improvvisamente. Fino all’anno scorso ho provato a reggere la situazione ma, a seguito di un PNX, la mia ansia e ipocondria è peggiorata tanto da arrivare a non alzarmi dal divano causa una tachicardia costante quando sono in posizione eretta (di cui mi sono accorto a seguito del PNX). Passo le mie giornate a contare i battiti e a seguito di questa situazione non riesco a vivere bene.
Qualche mese fa ho fatto un Holter che ha Fornito i seguenti dati:
Fc min 45 (04:32 della notte)
Fc media 85
Fc max 174 (durante cyclette)
Battiti ectopici sopraventicolari 229
Questa tachicardia in posizione eretta può essere legata all’ansia?
Anche facendo quattro passi il cuore arriva a 120-130 e questo mi causa terrore nel dover riprendere qualsiasi attività sportiva.
Grazie in anticipo per la risposta.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Lei non ha bisogno di un cardiologo, dal momento che ha tutti i valori normali. Ma di un buon psichiatra,
Perche ‘ le sue ossessioni le stanno rovinando la qualità di vita.
Le affronti con uno specialista e guarirà

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 505XXX

Buongiorno dottore,
La cosa che non riesco a spiegarmi è questa tachicardia in piedi. Se fosse dovuta alla mia ansia non dovrebbe presentarsi anche da sdraiato/seduto?
Con una frequenza così alta per una semplice passeggiata non è un rischio per me fare uno sport?
Mi scusi per il disturbo e grazie per la risposta.

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Rilegga l’amore mia precedente risposta, grazie
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza