Utente 505XXX
Salve dottore, spero tanto in una sua risposta al più presto. Un oretta fa ero a tavola e stavo pranzando ad un certo punto mi sono sentita morire, ho pensato che da un momento all'altro sarei morta sensazione bruttissima che non auguro a nessuno. Mi sono sentita debole, avevo la tachicardia il cuore mi batteva forte mi sentivo soffocare come se mi mancasse l'aria è non riuscivo più a fare un respiro profondo. Sono andata subito in un altra stanza mi sono distesa a letto e questo malessere mi è durato un bel pò 5 minuti avevo paura di morire. Adesso i sintomi si sono un pò calmati ma ho come sensazione di non riuscire a fare un respiro profondo. Adesso volevo sapere se una persona ha un insufficienza respiratoria o cardiaca i sintomi quali sono? Ho di un problema al cuore. E da anni che combatto ansia e attacchi di panico non so se questo le può servire dottore. C'è il rischio che a 22 anni si ha un insufficienza respiratoria o cardiaca?

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
E' un tipoco attacco di panico.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 505XXX

Dottore ascolti una cosa, ma può accadere una patologia grave come insufficienza cardiaca o respiratoria a 21 anni.? E un ultima cosa anemia grave quindi sideremia e emoglobina bassissimi può portare anche a riposo a questi disturbi? Grazie

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Non vedo perche' lei debba avere una insufficienza cardaica o respiratoria...non ne ha oltrettutto alcun segno o sintomo
Una anemia , purche' severa, puo ' portare ai disturbi che lei dice, ma non una modesta anemia

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 505XXX

Dottore io soffro di anemia in passato ho avuto i valori bassissimi tanto che il dottore mi disse all'epoca che mancava poco e dovevo farmi la trasfusione. Però non ho mai accusato questo sintomo del respiro corto soffocamento ecc. Ora mi chiedo sarà anche l'ansia a fare tutto questo o sarà l'anemia? Perché ora che sono calma mi è passato tutto. Dottore se io accuso questi sintomi e mi passano allora vuol dire che è ansia se invece dovrei avvertire questo senso di soffocamento o respiro corto per tanto tempo allora là si che devi preoccuparmi vero? Come una tachicardia se passa subito vuol dire che è ansia se non passa e dura minuti o ore vuol dire che qualcosa non va

[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Lei deve mettersi in mano ad uno psichiatra.
Non puo vivere così

Il cardiologo non è di alcuna utilità

La saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente 505XXX

Dottore ascolti un ultima domanda ho misurato la pressione 112 con 69 posso chiederle la pressione arteriosa può indicare magari se è alta se C'è un problema al cuore o no?

[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
I valori che lei indica sono perfetti

Smetta di ossessionarsi

La saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza