Utente 545XXX
Salve, ho 40 anni, sono preoccupato, oggi avverto un senso di affaticamento nel respiro, come un senso di affanno e della tosse fastidiosa. Premetto che alcuni anni fa ho sofferto di asma bronchiale, curata con bentelan e aerosol. Avvertivo questi sintomi anche quando avevo l'asma, potrebbero essere collegati col cuore o con il fenomeno dell'asma? Al momento sto assumendo bentelan da 1 e oki, il mio medico in questi giorni è irreperibile, devo aggiungere che in questi giorni sono stato molto stressato. A suo parere i miei sintomi possono essere collegati a una situazione cardiaca? O solo asma bronchiale? Se non fosse asma e assumo bentelan può essere pericoloso?
La ringrazio in anticipo. Un caro saluto

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
No assuma il bentelan.
Il suo medico HA L OBBLIGO di essere reperibile.
Quindi se non si fa trovare faccia una telefonatina al 113 che glielo rintracciano loro

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 545XXX

Assumerò bentelan. Grazie mille per la sua disponibilità.
Cordiali saluti