Utente 545XXX
Buongiorno.
Chiedo scusa per l'argomento che sto per trattare, capisco sia un argomento pesante sul quale andrebbero scritte milioni di pagine.
Sto consultando vari siti e medici online per trovare risposte...ma la fibrillazione ventricolare m'ha cambiato la vita, m ha fatto soffrire per un altra persone e niente...voglio parlarne anche con voi che siete l'ennesimo sito che consulto.
Avró parlato con una 10ina di caridologi che m hanno anche aiutato in quel difficile momento, per fortuna risolto in meglio ma che m ha fatto passare 2 anni d'inferno.
La Fv scusate se abbrevio, è vero che sotto i 35 anni avviene a coronarie integre?
La Fv sotto i 35 puo avvenire senza una fattore valido?
La Fv è vero che avviene spesso in prima mattina?
E poi vorrei sapere dove si puo comprare un defibrillatore e quando costa sopratutto.
Scusate la secchezza delle domande,ma devo
Salve

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Le rispondo con ordine:

1- sotto i 35 anni la FV , evento rarissimo, avviene in assenza di stenosi coronariche

2 - puo' avvenire anche senza fattori di rischio

3- non e' detto che avvenga di prima mattina...

4- per l'acquisto di un DAE vis ono numerosi rivenditori di varie marche che si trovano anche su internet

Se tuttavia non cura questa sua ossessione con un psicoterapeuta la sua qualita' di vita sara' sempre ridotta.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 545XXX

Ossessione? Ma lei sa cosa mi è successo? Lei è mio fratello che mi da dell'ossessivo?
Non ho parole.

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Io non sono suo fratello.
MA quando si legge che" la fibrillazione ventricolare m'ha cambiato la vita" ..... "voglio parlarne anche con voi che siete l'ennesimo sito che consulto" significa che lei ha una attenzione particolare per questa patologia.

Ognuno di noi e' a rischio di morte improvvisa, bassissimo ma non zero.
Quindi occorre solo fare in modo che le normali paure non interferiscvano nella nostra vita quotidiana.

Non era certo un'offesa

Con questo la saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 545XXX

Lei ha figli dottor Maurizio?
Io no, ho cresciuto mia nipote da solo non sto qui a spiegarvi il perchè. Ha 17 anni ora, una sera ad una festa la drogarono è ando in FV. Salvata da un angelo c ha messo due anni per riprendersi. Ho passato due anni d'inferno.
Ammettiamo che lei suo figlio o sua figlia faccia la stessa fine...e venga salvata, poi la passa 2 anni piu in centri e ospedali che a casa.
Ammettiamo lei non fosse cardiologo s'interrogherebbe sull accaduto?
Ho chiesto a tanti cardiologo, è vero...ma nessuno m ha dato la stessa risposta lei compreso...
Che chi dice che senza fattori scatenanti non avviene un fv
C e chi dice che è la stessa probablita di un fulimine...il che mi fa capire più o meno 0
Lei mi dice che puo avvenire
Un altro mi dice che senza familiaritá non avviene.
Sono solo scosso, tutto qui.
Nessuna ossessione...anzi mi preoccupo per gli altri. Perchè non voglio che gli altri passino quello che passo io.
Volevo comprare un defibrillatore e portarlo sempre con me....un miliardo di cardiologi mi hanno detto che era una cosa totalmente esagerata perchè sarebbe come fasciarsi la testa prima di rompersala. Indago sul suo profilo e lei dice che tramite la sua onlus(complimenti) che si batte per la diffusione.
Vede a me piace parlare con tante persone perchè oguno narra la sua ipotesi.
Lei potrebbe essere mio padre anche se non è cosi anziano poi.
Non ho nai avuto un padre con il quale parlare.
Lei inoltre è un dottore che si dedica altri altri..
Volevo solo parlare ma non cone ossessione ma come "per fare bene agli altri"
Lei ha una onlus, mica è ossessivo.

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Beh i dati scientifici non sono una opinione.
I decessi per morte improvvisa in Italia sono 70.000 all'anno, 200 al giorno, una ogni 9 minuti. ! cittadino su 1000 all'anno.
Negli ultimi sei anni sono morti 592 persone sotto i 35 anni.

Quindi la morte improvvisa e' un evento possibile , anche se rarissimo in cuori sani.

LA ringrazio per le sue parole per la mia Onlus.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente 545XXX

Lei è una brava persona..
Che ha anni di esperienza e parla con i dati alla mano.
E poi le hai ragione...puó avvenire anche in cuori sani come quello di mia nipote...con una pasticca di droga.
Gli altri cardiologi non posso dire che siano meno bravi di lei...e forse dicevano che in cuori sani senza un fattore scatenante è una cosa molto, molto remota.
Io pero appoggio il suo pensiero...che noi non conosciamo le vite degli altri e un defibrillatore non farebbe mai male. Basta anche bere una bevanda super acolica e andarci sotto, non si sa mai.
Ma in Italia se non fosse per lei ed un mio amico..ce ne sarebbero molto pochi.
Ma d'altronde chi ha drogato mia nipote mica secondo lei è stato beccato?
Ho letto che lei lavora a Pisa...io ho un centro scomesse...al primo montepremi vorrei fare tanto arrivare i soldi vinti alla sua onlus..
Le da fastiduo se fra qualche mese la riscrivo(appena riscuotiamo i campionati italiani) o mi lascia la sua email?

[#7]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Sarebbe un bel dono
Grazie del pensiero

cecchinicuore@gmail.com
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#8] dopo  
Utente 545XXX

Si figuri, la contatteró al più presto.
Per quanto riguarda la mia situazione, o meglio le mie domande.
Un cuore sano, senza fattori di rischio o senza motivazione quindi seppur molto, moto raramente puó farmarsi?
Quindi comprarmi un defibrillatore e portarlo sempre con me per gli altri non sarebbe affatto sbagliato?
Ci sentiremo presto
Auguri per tutto

[#9]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Un cuore sano può fermarsi come le ho già detto
L avere un Dae a disposizione è utile per se stesssi è gli altri
La saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#10] dopo  
Utente 545XXX

a presto.