Utente 552XXX
Buongiorno, vorrei chiedervi delucidazioni in merito alle analisi del colesterolo di mio marito effettuate presso un laboratorio privato.
Di seguito i risultati eseguiti ogni due settimane:

Esame 1
Colesterolo totale: 195
LDL: 195
HDL: 24
E' verosimilmente possibile che ci sia un errore?

Esame 2
Colesterolo totale: 163
LDL: 150
HDL: 23
Trigliceridi: 71
E' possibile che 23+150+14 (1/5 dei trigliceridi) possa superare di 27 punti il totale?

Esame 3
Colesterolo totale: 136
LDL: 127
HDL: 22
E' possibile che solo la somma delle LDL con le HDL superi di 11 punti il totale (più 1/5 dei trigliceridi il cui dato non abbiamo)?

La domanda, in conclusione è la seguente: può esserci stato, seppur con margine diverso, un errore in tutti e tre gli esami?
E' consigliato svolgerne uno presso l'ospedale di zona per chiarire ogni dubbio?

Siamo stati presso il laboratorio analisi dove abbiamo fatto gli esami, ma non sono riusciti a darci una spiegazione in merito.

Vi ringrazio in anticipo per le vostre risposte.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Il problema di suo marito ha una frazione HDL estremamente bassa, per cui la formula comunemente usata puo sbagliare di qualche unita'.
Ripeta pure il prelievo presso l'ospedale ma vedra' che piu' o meno il risultato sara' sovrapponibile

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 552XXX

Buonasera dottor Cecchini, la ringrazio tantissimo per la pronta risposta.
Nel caso che le nuove analisi confermino questi risultati, ci possono essere delle cause precise per queste hdl cosi basse, a parte lo stile di vita sedentario e alimentazione scorretta, tipo delle patologie particolari?

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
No, sono valori su base genetica, purtroppo non modificabili ne' con farmaci e ben poco con cambiamenti dello stile di vita

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 552XXX

La ringrazio dottore. Vedremo i prossimi esami allora...