Utente 550XXX
Gentili Medici,

vorrei chiedere una valutazione sui valori dei miei esami del sangue, per quanto riguarda i livelli di colesterolo

colesterolo: 263; HDL colesterolo 86; trigliceridi 59.

A febbraio di quest'anno ho fatto l' ecocolordoppler arterioso dei tronchi sovraortici, che non ha evidenziato problemi particolari.

Posso aggiungere che non fumo da 5 anni e ho un'alimentazione abbastanza attenta, nel senso che evito da sempre cibi grassi o fritti, anche per motivi di controllo del peso. Inoltre faccio una moderata attività fisica.

I valori di colesterolo che ho indicato sono uguali a quelli di un precedente esame del 2014.

Due medici che, nel corso degli anni, hanno visto i miei esami, non hanno considerato particolarmente necessaria o urgente una terapia per abbassare i valori del colesterolo.

Vorrei chiedere se, secondo voi, è opportuno che inizi a prendere farmaci per il colesterolo, perché comunque i valori che ho riportato mi sembrano abbastanza elevati

Vi ringrazio molto per l'attenzione.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
a mio avviso una terapia con statine le gioverebbe.

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 550XXX

Gentile Dottore,
La ringrazio molto per la tempestiva risposta!
Buona giornata

[#3] dopo  
Utente 550XXX

Le chiedo cortesemente un'ulteriore informazione: nel mio caso, l'assunzione di steroli vegetali, in alternativa alle statine, potrebbe bastare?

[#4]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Non c'e' alcuno studio scientifico su quelle sostanze che confermino la riduzione del rischio di infarto e di ictus. In altre parole possono ridurre i valori ma non il rischio. Cio' e' dovuto al fatto che le statine agiscono sull'endotelio con effetto protettivo dinostrato.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#5] dopo  
Utente 550XXX

Grazie per le precisazioni!
Arrivederci