Sindrome wolff parkinson white

Buongiorno Dottore,
alla mia bambina di pochi mesi è stata riscontrata la sindrome di Wolff Parkinson White. Mi hanno detto che dovrà essere sempre controllata. Ma io volevo sapere se posso comunque stare tranquilla oppure è una sindrome pericolosa per la vita. Da quando l'ho scoperta non sono più tranquilla, ho sempre paura che possa succederle qualcosa di brutto. Ma con questa sindrome si può morire?
Grazie mille in anticipo.
Saluti.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 72,3k 2,7k 2
Il WPW non determina riduzione della qualita' o quantita' di vita.
Esegua un Holter ed un ECG sotto sforzo

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno Dottore e grazie mille per la risposta. Volevo dirle che abbiamo già fatto l'holter ,una ecocardiografia e una visita cardiologica. ECG sotto sforzo non l'abbiamo ancora fatto perché la mia bimba ha solamente 9 mesi.
I RISULTATI DELL'HOLTER SONO QUESTI:
Ritmo sinusale
Preeccitazione ventricolare
Non aritmie ipocinetiche
Non bev
1 besv
Comportamento di fc vedi trend
Non sintomi in diario
ESITO DELLA ECOCARDIOGRAFIA:
Non anomalie strutturali
Normali dimensioni delle Camere cardiache
Normale cinesi ventricolare
Normali le valvole atrio-ventricolari e semilunari
Piccola e fisiologica pervietá della fossa ovale con minimo flusso sinistro-destro
Normali flussi al dopler.
ESITO VISITA CARDIOLOGICA:
Ritmo sinusale con stabile preeccitazione
Asintomatica
Quadro obbiettivo negativo
Wolff Parkinson White

Lei cosa ne dice? Come sono come risultati? Posso stare tranquilla oppure no?
Grazie mille in anticipo
Saluti e buona giornata
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 72,3k 2,7k 2
Assolutamente tranquilla

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4]
dopo
Utente
Utente
Quindi non mi devo preoccupare!
Grazie mille Dottore!
Saluti

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio