Extrasistole

Buonasera sono una portatrice di WPW tipo B, la mia terapia CORDARONE: (LUN.
MAR MER GIO VEN 1 pillola la mattina e MAR GIO metà pillola), PRANZENE (8 gocce la mattina e 8 gocce la sera).
Ho fatto per 2 mesi la cura del ferro ogni giorno NIFEREX 100MG (1 al giorno) perchè avevo una anemia abbastanza importante ma adesso i valori sono tornati tutti normali.
(OMEOPRAZEN 20 lo prendo qualche volta).
Soffro di esofagite da reflusso e sono in menopausa.
Ho fatto un controllo cardiologico il responso è il seguente:
EOC: toni netti
P: A.
: 140/85
ECOSCOPIA: ventricolo sinistro di normali dimensioni con movimento discinetico setto distale e apice.

FE 45%
Lieve IM
IAo moderata.

Come mai ho l'extrasistole da circa una settimana, mi da fastidio.
Mi devo preoccupare.
Grazie buona serata.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 80,8k 2,9k 2
no, non deve preoccuparsi.
la domanda piuttosto la pongo io ...perché non si sottopone ad una ablazione per il WPW? eliminerebbe i disturbi e più che altro l amiodarone che può dare alla lunga problemi tiroidei, oculari e polmonari...

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Attivo dal 2019 al 2020
Ex utente
Buonasera dottore grazie della risposta immediata, sono più tranquilla. A riguardo dell'ablazione forse non sarò documentata bene perché posso avere delle conseguenze, allora ho paura.. Grazie di nuovo
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 80,8k 2,9k 2
faccia come crede...

la saluto

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test