Extrasistole infinita

Buongiorno, oggi mentre guidavo ho avuto per quasi una decina di secondi un'alterazione del battito.
Mi sono sembrate extrasistoli continue e il cuore non voleva sapere di riprendere il battito normale (avevo una sensazione che mi bolliva il cuore).
Grandissimo spavento...pensavo di morire.
Sono in cura con cardicor 2, 5 e ansiolitici all'occorrenza per attacchi di panico.
Holter effettuato una decina di mesi fa con risultato 1 extra sopraventricolare, e 13 ventricolari (di cui 4 isolate, una delle quali r su t e 9 interpolate).
Effettuata anche prova da sforzo perfetta.
Ecocardio ad agosto regolarissimo (fisiologico rigurgito della mitralica).
Bene, con questo cambio di stagione e di problemi lavorativi mi sono tornati gli attacchi di panico e oggi con questa sensazione del cuore pensavo proprio di morire.
Contattato il cardiologo mi ha detto che non è nulla di preoccupante e di stare tranquillo.
Le altre extrasistoli che ho sempre segnalato erano della durata di 1 secondo...oggi mi è sembrata un'eternità.
Sto assumendo anche biancospino che pare faccia bene per le extra.
Ogni anno faccio prova da sforzo e visita cardiologica per mia tranquillità e non è mai uscio nulla, tranne le tachicardie sinusali dell'attacco di panico (registrate in pronto soccorso).
Cosa ne pensate?
Grazie mille per la risposta
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,5k 2,9k 2
Dunque il biancospino fa molto bene a chi glielo vende.....

Lei ha presentato delle banali extrasistoli, tanto fastidiose quanto innocue

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille...quindi era una serie di extrasistoli? Possono essere episodi sporadici o ci devo convivere? Di solito ne sentivo solo alcune singole, ma questa volta il cuore sembrava non voler più ripartire a ritmo regolare. Per minimizzarle devo curare il reflusso? Se mi dovesse capitare durante l'attività fisica (camminate veloci) posso continuare oppure è meglio fermarsi? Mi scusi per le 1000 domande, ma ho avuto veramente un gran spavento. Ho scoperto da poco questo sito e siete gentilissimi.
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,5k 2,9k 2
sono banali extrasistoli benigne ,,
se dovessero ripetersi programmi un Holter delle 24 ore

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4]
dopo
Utente
Utente
Ho effettuato un Holter e una prova da sforzo e ho i risultati, ma vorrei inviare soprattutto un eco effettuato durante un ecocardio. Infatti il cardiologo della prova da sforzo sostiene che a luglio 2019 durante quella visita cardiologica era in atto un infarto della parte bassa del cuore ma poi non ne trova traccia su un ulteriore ecocardiogramma fatto. insomma mi ha messo molta paura soprattutto per le "morti improvvise" per chi ha la T inversa. Come posso inviare i referti per farli controllare? Grazie mille
[#5]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,5k 2,9k 2
Comprende da se che se nel luglio 2019 le avessero davvero detto che "c'era un infarto in atto" e l'avessero alsciata andare a casa quel medico sarebbe stato arrestato....quindi NON poteva avere un infarto in atto.

Detto questo me lo può inviare via mail a condizione che sia completo di dati anagrafici del paziente data e luogo della,struttura ,altrimenti per ovvi motivi medico legali non lo,prenderò neppure in considerazione .

Mail cecchinicuore@ gmail.com

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#6]
dopo
Utente
Utente
Le ho inviato la visita cardiologica incriminata, l'holter effettuato a dicembre e l'esito della visita di ieri (richiamato dal cardiologo dopo aver eseguito la prova da sforzo) dove non mi è stato rilasciato il certificato per uso agonistico ma solo quello non agonistico.
[#7]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,5k 2,9k 2
Le ho ripsosto in privato

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#8]
dopo
Utente
Utente
Ho effettuato un Holter e una prova da sforzo e ho i risultati, ma vorrei inviare soprattutto un eco effettuato durante un ecocardio. Infatti il cardiologo della prova da sforzo sostiene che a luglio 2019 durante quella visita cardiologica era in atto un infarto della parte bassa del cuore ma poi non ne trova traccia su un ulteriore ecocardiogramma fatto. insomma mi ha messo molta paura soprattutto per le "morti improvvise" per chi ha la T inversa. Come posso inviare i referti per farli controllare? Grazie mille
[#9]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,5k 2,9k 2
mi ha già inviato tutto....

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test