Utente 572XXX
Sono per chiedere un'informazione ho 39 anni e Circa 20 giorni fa mi è stata prescritta amlodipina 1/2 compressa da 5mg al di.

Durante una visita dal dottore di famiglia mi ha trovato la pressione 130/95 e mi ha prescritto amlodipina.
Ho subito smesso di fumare, mangiare sale aggiunto e limitato di molto i dolci avendo il colesterolo totale a 267 e quello ldl a 212.
Ho letto che con amlodipina non posso bere alcolici la mia domanda è posso bere 1 bicchiere di vino ogni tanto oppure 1 birra?
Oppure devo evitare del tutto.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Mah guardi il dosaggio che assume di amlodipina le permette di fare cio che vuole ..
Specie in relazione al suo peso il dosaggio è quello di un criceto.

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 572XXX

Dottore la ringrazio per avermi subito risposto. Ieri ho anche fatto la prova da sforzo monitorandomi tramite ecocardiogramma. il cuore mi è stato detto che va bene, ho chiesto se dovessi assumere il farmaco per tutta la vita la risposta è stata molto probabilmente si perché la mia pressione è salita velocemente durante la prova. Non ho capito che significa? Ho anche chiesto se potevo cambiare farmaco perché accuso dolori muscolari da quando lo prendo anche se capisco che è un basso dosaggio.Ho alta solo la diastolica. Misurando con la mia macchinetta automatica la mattina ho sul braccio destro 125/88/83 sul braccio sinistro è sempre più bassa da subito alla prima misurazione 120/80 da seduto se la misura a letto è ancora più bassa.

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
L'amlodipina non crea problemi muscolari.
Il fatto che sotto sforzo i valori aumentino eccessivamente, come dice la dottoressa, spimnge a consigliarle una terapia.

Arrievderci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente 572XXX

La mia pressione diastolica rimane sempre sopra gli 80 e leggermente sotto i 90 dovrei aggiustare il dosaggio? Posso provare con cure alternative ai medicinali ?
Ho smesso di fumare , mangio molta frutta e verdura non mangio sale aggiunto negli alimenti. Dovrei richiedere esami aggiuntivi per capire la causa?
La ringrazio infinitamente per la sua disponibilità a togliere dei dubbi che qui in Germania purtroppo non mi tolgono.

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Come le ho detto deve assumere farmaci...ci si puo' orientare su ACE inbitori o su sartani o calcio anatagonisti...ma deve essere curato

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente 572XXX

Secondo lei può esserci una causa sottostante è 1 anno che ho sempre emoglobina,globuli rossi e ematocrito alto sopra la soglia, colesterolo alto 212 ldl e 267 il totale. Ho fatto controlli ematologici per escludere la policitemia mi è stato detto che ho una poliglobulia secondaria dovuta al fumo adessso finalmente ho smesso di fumare potrebbe essere la causa dell'ipertensione ? Volevo chiedere un'informazione sul collirio che devo assumere per un problema di secchezza oculare dato che mi hanno trovato anche la pressione oculare leggermente sopra la soglia,contiene sale sodico può farmi alzare la pressione? Posso assumerlo senza problemi? Mi scuso se mi dilungo nelle domande ma mi sta togliendo delle perplessità che ho . La ringrazio

[#7]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Gli effetti del fumo non si risolvono purtroppo in mesi o settimane, ci vogliono anni
Il collirio in questione non ha alcun ruolo nella sua ipertensione.
I valori che lei ha scritto per cio' che riguarda il colesterolo richiedono una terapia con statine, oltre alla dieta

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#8] dopo  
Utente 572XXX

Le chiedevo del collirio perché contiene sale sodico e non sapendo cos'è ovviamente penso al sale?Perché proprio nel momento in cui ho iniziato ad assumerlo le notti successive ha iniziato a battermi qualcosa in testa ed è cosi che mi soni reso conto della pressione alta .

[#9]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
La quantita' di sale contenuta nel collirio ovviamente e' trascurabile, piu' di 1000 volte inferiore di quiella contenuta nell'acqua di mare nella quale fa il bagno d'estate...

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#10] dopo  
Utente 572XXX

La ringrazio molto per tutte le delucidazioni che mi sta dando sempre con molta gentilezza. Riparto dalla prima domanda su amlodipina e alcolici, se il dottore dovesse aumentare il dosaggio a 5mg al giorno e io diminuire di peso qualche bicchiere di vino alle feste o 1 birra posso? Vado incontro a effetti collaterali come descritto sul foglietto illustrativo? Ho anche comprato degli integratori con biancospino ma poi ho letto che chi ha i battiti inferiori a 60 non può assumerlo e io la mattina li ho sempre intorno ai 53/51 da quando ho smesso di fumare non vanno oltre i 70 durante la giornata. Spero sempre che facendo sport,alimentazione ,fumo e senza sale e magari un integratore che aiuta posso evitare i farmaci con i loro effetti collaterali. La ringrazio sono le ultime domande che le pongo in modo da togliermi tutti i miei dubbi.

[#11] dopo  
Utente 572XXX

Buongiorno Dottore ha avuto modo di leggere la mia ultima domanda. Accetto anche pareri da altri medici. Grazie

[#12]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Rilegga la mia risposta n* 5.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza