Tachicardia bimbo 3 anni

Buongiorno Dottori,
Mio figlio di 3 anni e mezzo ha una frequenza cardiaca a riposo compresa fra i 120 ed i 140 battiti costantemente.

Ce ne siamo accorti durante un recente stato febbrile, quando la madre ha sentito il suo cuoricino andare letteralmente come un treno, con un range di 150/160 battiti sul divano a riposo.

Da allora, circa una settimana, abbiamo iniziato a prestare attenzione, per quanto naturalmente possibile, ed abbiamo notato come il suo ritmo cardiaco vada effettivamente molto veloce.

Tra l'altro il fratello più piccolo, di circa 20 mesi, ha una frequenza più bassa, intorno ai 100/110 battiti.

Abbiamo naturalmente contattato la pediatra ma è in malattia e ci ha rinviati a metà mese.

Ovviamente vorremmo capire se è il caso di portarlo all'ospedale per un controllo d'urgenza o se, al contrario, la sua frequenza cardiaca risulta essere ancora nella normalità.

In attesa porgo
Cordiali saluti
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 76,9k 2,8k 2
Ma per carità , nessuna urgenza !
La frequenza cardiaca varia da soggetto a soggetto e la frequenza nel bambino è sempre più alta che nell,adulto,.
Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test