Utente
Mio padre 83 anni ha malattia trivasale (uno stent su tronco comune) e stenosi aortica.
È iperteso e prende triatec metà compressa la sera.
Cardicor mattina.
cardiospirina a mezzogiorno.
Lasix a mezzogiorno.
Il diuretico gli provoca dispnea...me lo racconta come il sopraggiungere di una debolezza che gli parte dalle ginocchia e si sente svenire.
Con affanno.
Deve cambiare il lasix?
Ha provato a non prenderlo e gli alza la pressione.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
a seconda della gravità della stenosi aortica suo padre va operato.
il Lasix riducendo il precarico tipicamente in questi pazienti può far danni peggiori della grandine

deve idratarsi, almeno un litro di acqua al giorno

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente
L'ospedale gemelli di Roma, non l'ha voluto operare. Il rischio è maggiore del beneficio. Lo convincerò a bere. È restio a bere. E ricontatterò il cardiologo che lo segue. Grazie infinite di vero cuore. E buon natale.

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Se non ha altre malattie
Importanti e se la stenosi aortica è severa occorre operare.
L ultima che ho fatto operare da noi aveva 93 anni
Inoltre a seconda del paziente lamvalvola può essere sostituita senza aprire il torace (TAVI)

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente
Gentile dott. Cecchini...ho perso papà 7 gg fa. Sul divano di casa...In 4 min. Mi può dare pace..per comprendere cosa sia potuto succedere? Ha accusato...qualcosa...che gli è partito dalle gambe...cercava di muoverle...ma erano fredde...poi un gonfiore alle tempie...e mi ha lasciato. Ritorno su quegli attimi...e rimango senza risposta.

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
mi spiace ma era prevedibile da ciò che aveva scritto

un caro salutok da parte d medicitalia

arrivedeci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente
Arresto circolatorio, dunque? Grazie.

[#7]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
certamente

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#8] dopo  
Utente
Ecco!
Ps. Io ho 46 anni...non fumo, non bevo, mangio salutare e ho tutte le analisi a posto. Idem la pressione. Se mai dovessi avere bisogno, da Roma...mi rivolgerò a Lei a Pisa. GRAZIE ancora e la ricorderò sempre nelle mie preghiere con immenso affetto.
Arrivederci!