Utente
Buongiorno,

Ho 35 anni, non fumo, bevo pochissimo, non faccio attività fisica da vero sportivo ma sono sempre attivo a piedi ed adoro il trekking.


Dopo una nottata con forte vomito 5 giorni fa (cadenza di 20 minuti per 12 ore circa), causa la mia solita emicrania, mi sono ritrovato dalla sera seguente dopo aver mangiato del riso in bianco ad vere dei colpi al petto, generalmente ogni 3/4 minuti per poi diradarsi 1 ora e magari ripresentarsi ogni tanto, riconcentrandosi dopo cena e via dicendo.


La sensazione è quella di un vero colpo, non doloroso ma sicuramente fastidioso, in centro petto, come se il cuore avesse uno spasmo e dovesse uscire dal petto.

In realtà non capisco bene se si tratti del cuore o della bocca dello stomaco magari un po’ provata dagli acidi... dopo la botta comunque (sarà che ci faccio caso) ho la sensazione di sentire il battito nella mia testa per affievolirsi.

Ripeto trattasi di 1 colpo solo e non tachicardia o palpitazioni, ma molto frequente durante la giornata e specialmente dopo i pasti.
Generalmente 1 minuto dopo questa botta erutto.

Sono andato dal medico che mi ha fatto le analisi del Potassio ed ha trovato un po’ bassino (3.5) e mi ha prescritto un Holter 24h di controllo.
Ha parlato di probabili extrasistole.

Ma se si tratta davvero di quello è possibile averne così frequenti?
(Sentire 20/30 botte al giorno e che questa cosa sia comparsa dal giorno alla notte?) Il cuore può subire danni?


Visto le festività e la forte richiesta di questo esame (Holter) passerà un po’ di tempo prima che io possa farlo... quindi chiedo gentilmente un consulto per avere una vostra opinione.


Approfitto per augurare a tutti un Buon Natale!

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
(Sentire 20/30 botte al giorno e che questa cosa sia comparsa dal giorno alla notte?)

Un cuore normale puo' avere centinaia e migliaia di extrasistoli, si tranquiullizzi

Controlli non solo la potassemia, ma la magnesemia e la calcemia

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente
Grazie della celere risposta.
Quindi dalla descrizione sembrano anche a lei extrasistole?

Saluti

[#3] dopo  
Utente
Buongiorno Dottore, questo il referto dell’Holter:

Ritmo di base sinusale costante.
elevati valori di frequenza cardiaca media
Normale conduzione atrio-ventricolare. Normale conduzione intra-ventricolare. Assenza di pause patologiche.
non aritmie

Come frequenza media ho 82.
Come battiti ectopici ventricolari 7 (che corrispondono nel diario esattamente ai colpi al petto che ho sentito).

Posso avere un suo parere a riguardo?
Saluti

[#4]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Holter perfetto

arrivederci e complimenti
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza