Tachicardia e antibiotici

Salve.
Da 4 giorni sto eseguendo una terapia per l’eradicazione dell’helicobacter.
Assumo zimox e macladin due volte al giorno e dovrò continuare per altri 6 giorni.
Dopo l’assunzione degli antibiotici, però, il mio battito inizia ad accelerare e il respiro diventa affannoso.
Percepisco un battito alterato tutto il giorno.
Potrebbe essere un effetto collaterale dei farmaci?
È pericoloso?
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 80,6k 2,9k 2
A volte i macrolidi aumentano modestamente la frequenza, niente di pericoloso

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test