Utente
Buonasera mio papà 81 anni a dicembre ha fatto infarto È gli hanno aperto due coronarie

Farmaci che prende
Ore 8: omeprazolo 1 cp
Cordarone 1cp
Brilique 1 cp

0re 12: CARDIOASPiRINA
Polase

Ore 20:Cordarone 1cp
Ramipril 2.5 mg 1 cp
Brilique 1 cp
Slowmet 1/2 cp

Ore 22: atorvastatina 1/2 cp

Da tre settimane fiato corto
Fatto tac

 TAC TORACE

In sede parenchimale bilateralmente non si riconoscono evidenti addensamenti parenchimale di significato flogistico florido.


Alterazioni disventilative in sede postero basale sinistra.


Presenza di sottili strie fibrotoche e alcuni puntiformi noduli in corrispondenza del segmento anteriore del lobo superiore destro in prima ipotesi riferibili ad esiti.


Non versamento pleurico.


Non tumefazione adenopatiche in sede mediastica o ascellare.


Il pneumologo mi ha dato theo dur 300
1/2 alla mattina
1/2 alla sera
Al 7 giorno la sera ha iniziato a vomitare
Quindi l ho sospeso

Esame tiroide:
Tireotropina riflessa tsh/r 0.35
Tiroxina ft4 554

Solo la prima è sballata

Gli altri esami sangue tutto bene

Cosa dovremmo fare??
?

Grazie

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Mi scusi ..in che senso cosa dovremmo fare?
Mi può indicare i valori di riferimento di quel laboratorio per gli ormoni tiroidei? Perché fT4 551 mimpare un errore ..

grazie
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno
I valori di riferimento sono 0.55 - 4.78
Papà risulta 0.35 tsh-r

Ft4 ha ragione mi scusi è 1.67 i valori di riferimento sono 0.89 - 1.76

Il mio medico di base dice che è causato dal Cordarone
Ma lui nn può toccare questo farmaco e mi ha detto di sentire un cardiologo

Riguardo al fiato corto la tac al torace è a posto??

Grazie
Buona giornata

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Il Cordarone puo' influire sulla fuinzione tiroidea, ma i valori che lei indica non sono assolutamente preoccupanti e da ripetere rta circa 6 mesi.
Per cio' che riguarda la TC polmonare e' un'esame consono alla anzianita' del paziente.

Dato che lamenta dispnea sarebbe importante sapere l'esito dell'ecocolordoppler cardiaco

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente
Buongiorno ecco esisto colordoppler a riposo

Ventricolo SX di normali dimensioni con modesta ipertrofia plpocinesi dei segmenti mediapicali del SIV e dell apice acinesi della parete inferiore in toto. f
Funzione sistolica globale 47%.
Funzione diastolica da alterato rilasciamento.
LIeve dilatazione dell'atrio sinistro. Normale cinesi ,morfologia e dimensioni delle camere destre.
TAPSE> 20 mm ,onda s lat = 0,13 msec; FAC ispettiva normale
FIbrosclerosi con tenthing di entrambi i lembi mitralici e rigurgito mitralico 2 + su 4 +
Valvola aortica tricuspide ,in assenza di gradienti transvalolari anterogradi o rigurgiti
Minimo jet da sufficienza il tricuspidale da cui si stima una pressione polmonare nei limiti della norma
Normale il diametro della radice aortica e dell'aorta ascendente.
Setto interatriale apparentemente integro.
Non versamento pericardico in considerazione del quadro complesso.
Consiglierei introduzione almeno due volte a settimana di diuretico tipo lasix 1/2 cp e da valutare con MAP la PA e eventuale sospensione del Cordarone dopo holter ecg delle 24 /h


È giusto prendere il diuretico??
Grazie

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
L' ecografia mostra sostanzialmente una riduzione della funzione di pompa del cuore, conseguente all' infarto pèregresso , una insufficienza mitralica.
Un diiuretico e' indicato, ma assieme al Lasix andrebbe sempre impiegato un antialdosteronico (che tra l'altro solitamente si somministra in fase precocissima dell' infarto) com il canrenoato di potassio o lo spironolattone (oppure eplerenone)

Ne parli con il òsuo cardiologo

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente
Buongiorno
Grazie
Quindi nn va bene prendere solo il lasix??

Papà prende già il polase tutti i giorni


Grazie

[#7]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Il polase non serve a niente, occorre un antialdosternico assieme al LAsix

Arrievderci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#8] dopo  
Utente
Buongiorno dottore ecco l esito dell holter delle 24 ore


Ritmo sinusale con FC media di 57 bpm (range 47--83)

Attività ectopica sopraventricolare costituita da 52 BESV

Aitività ectopica ventricolare costituita 5 BESV

Normale la conduzione SA e IV

nulla carico del tratto ST-T


Questo esame è stato fatto perché mio papà prende il Cordarone ma quando abbiamo fatto ecolodopper anche quel cardiologo nn capiva il perché lo prendesse


Ora abbiamo l esito ma io nn ci capisco

QUINDI IL CORDARONE DEVE PRENDERLO???

GRAZIE
buona giornata

[#9]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
L'holter va bene proprio per il Cordarone che quindi il suo Cardiologo gli fara' proseguire

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#10] dopo  
Utente
Buonasera grazie mille
Lunedì abbiamo visita dal Cardiologo e vedremo che dice dato che era stato lui a farci fare l esame perché non capiva perché gli avessero dato il Cordarone visto che il papà non lo aveva mai preso e anche sulla lettera di dimissioni non c è nulla che indichi l uso del Cordarone.

Buonasera

[#11]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
se non lo sanno loro perché gli hanno prescritto il,Cordarone si figuri io

la saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#12] dopo  
Utente
Hai pienamente ragione
Si figuri io che nn me ne intendo e mio papà forse sta prendendo un farmaco che nn gli serve

???Forse dovrebbero fargli un holter senza prendere il Cordarone perché nn me lo avevano fatto sospendere

Se poi legge i msg precedenti quando aveva fatto ecolodopper le avevo scritto che la cardiologia aveva appunto consigliato holter e in base all esito di valutare una sospensione del farmaco

È stato molto gentile
La ringrazio molto

[#13] dopo  
Utente
Buongiorno dottore
Le chiedo una cosa così può leggere i msg precedenti per capire il tutto
A mio papà sono tre giorni che durante la notte ha un Po di dolori al petto
A dicembre è stato operato alle due coronarie
Lui dorme lato sinistro
Mentre coronarie fatte braccio destro
Poi pian pian gli passa
Durante il giorno nulla
A meno che quando va in bagno per le feci che sono molto dure si sforza È poi sente un Po dolore al petto
Si sdraia e poi passa

Mi devo preoccupare???
Attendo suo riscontro gentile
Grazie
Buona giornata

[#14]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
In effetti potrebbe avere un angina residua
Ne parli con il suo cardiologo

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza