Salve sono roberta volevo sapere cosa significa pr e qtc nei limiti t negative in iii e v1 v3

Salve sono una ragazza di 30 anni.
Premetto che sono abbastanza ansiosa e soprattutto ultimamente soffro molto di crisi d'ansia e attacchi di panico.

Una settimana fa ho avuto un forte attacco di panico mi sembrava di morire e avevo tutti i sintomi riconducibili ad un infarto...quindi costrizione al petto, palpitazioni, tremori, fame d'aria, sudorazione, ecc ecc...e non riuscivo a calmarmi.


Ps: sono in cura con eutirox da 100mg.
circa 7 anni fa mi hanno asportato tutta la tirode x morbo di basedow con gozzo.



Quindi due giorni fa x sicurezza e x tranquillizzarmi sono andata a fare una visita cardiologica
ESAME OBIETTIVO:
EOT:normale
PA 115/80 mmhg
ECG: RS 75 bpm, PR e QTc nei limiti.
T negative in D III e V1-V3 (riferite come gia descritte)
ECOSCOPIA:normali volumi e spessori di parete, normale cinetica regionale e globale.
Lieve l'insufficienza aortica.
Radice aortica normale.


CONCLUSIONI: lieve insufficienza aortica.
Sintomatologia riferita non cardiaca.


Quindi volevo un ulteriore consulto...devo preoccuparmi?
Ho qualcosa di grave a livello cardiaco?
O devo solamente fare un controllo ogni anno?


Grazie mille
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 80,8k 2,9k 2
Non ha alcunche' di cui preoccuparsi.
Controlli l'ecocolordoppler cardiaco annualemente per la lieve insufficienza aortica

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille Dottore per aver risposto!
Ora sono piu tranquilla!
È sempre bene avere piu pareri e consulti da piu esperti! Grazie ancora!

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test