Aritmia e pattern brugada

Buongiorno, sono confuso e preoccupato.

Il mese scorso mi sono sottoposto a test ergometrico massimale perché andando in Mountain bike faccio annualmente un controllo.

Purtroppo è emersa una tachiaritmia associata a BEV (i battiti sono arrivati anche a 230) per cui mi è stato consigliato una visita cardiologica, un ecocardiogramma ed un Holter 24h.

Di primo impatto sono andato da un cardiologo che conosco il quale leggendo il tracciato sotto sforzo ha riscontrato un pattern brugada, sottoposto ad ecg a riposo evidenziava extrasistoli atriali e ventricolari.
Su suo consiglio sono andato al policlinico casilino di roma per una visita aritmologica, un Ecocardiogramma ed un holter 24h.

La visita aritmologica è stata così refertata: ECG rs fc 85bpm, normale conduzione av.
das (ecg eseguito al I, II, III, IV spazio intercostale negativo per pattern Brugada) BUON COMPENS IN ATTO.
OBIETTIVITà CARDIO-TORACICA NEGATIVA.
NON EDEMI DECLIVI.
Conclusioni: Exstasistolia sopraventricolare e ventricolare sporadica da sforzo.
ECG NEGATIVO PER PATTERN BRUGADA.
NESSUNA TERAPIA.

All'aritmologa ho confessato di aver assunto negli ultimi 2/3 mesi integratori Herbalife ed altri a base di taurina, caffeina, ginseng e guaranà...E di passare un periodo della vita particolarmente stressante, fatto di arrabbiature quasi quotidiane.
Mi ha tranquilizzato dicendomi che non ho nessuna sindrome.

L'ecocardiogramma è risultato del tutto normale.

L'holter 24h svolto facendo una giornata intensa è stato così refertato:
Ritmo sinusale alternato a fasi di ritmo atriale ectopico, con FCM 71 bpm (Min 44-max 151) - normale conduzione AV - non BEV - Numerosi Besv isolati, talora non condotti e frequentemente condotti con aberranza ed organizzati in coppie e brevissimi run sopraventricolari (in alcune fasi, verosimile tachicardia atriale con conduzione av 2:1) - Non pause elettriche significative RR max 1.9 sec - nessun sintomo.

Dopo questi esami dovrò rivedermi con l'aritmologa per un'altra prova al cicloergometro ma già mi ha anticipato in base ai referti che gli ho inviato che si tratta solo di extrasistoli.

A preoccuparmi invece è il mio cardiologo, che al contrario dell'aritmologa, continua ad insistere col Brugada, aggiungendo che anche nell'holter quei numerosi BESV spesso si confondono con il pattern di brugada e che fossi in lui mi toglierei lo sfizio di fare il test alla flecainide.

Sono confuso quanto preoccupato, qualcuno piò aiutarmi?
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,8k 2,9k 2
io,il,tracciato,ovviamente non l ho visto ma se la aritmologa le ha detto che non ha la Brugada ... vuol dire che non ce l ha

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie della preziosa risposta Dottore. Riguardo alle extrasistoli evidenziate anche nell'holter(Numerosi Besv isolati, talora non condotti e frequentemente condotti con aberranza ed organizzati in coppie e brevissimi run sopraventricolari (in alcune fasi, verosimile tachicardia atriale con conduzione av 2:1), c'è da preoccuparsi?
Ci sono controindicazioni nel fare sport come la mountain bike?
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,8k 2,9k 2
assolutamente non preoccupanti e da non trattare

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille, è stato molto utile e tranquillizzante.
[#5]
dopo
Utente
Utente
Sono troppo sfacciato se le chiedo di poterle mandare i tracciati via email?
[#6]
dopo
Utente
Utente
Buonasera. Sono ritornato in bici in attesa di rifare prova da sforzo, su consiglio dell'aritmologa. Ho sempre lo stesso problema, ovvero in fase di riscaldamento ho tachicardia e aritmia che porta il cuore a 230 battiti al minuto( Il test da sforzo originario aveva riscontrato tale problematica). Piano piano il battito si regolarizza e riesco a fare anche 60 km in mountain bike anche con dislivello.
Cosa può essere? Ansia, stress? Perchè solo in una determinata fase dell'allenamento? E perchè 1 volta sì e 2 no o al contrario?
Grazie dottore
[#7]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,8k 2,9k 2
(Numerosi Besv isolati, talora non condotti e frequentemente condotti con aberranza ed organizzati in coppie e brevissimi run sopraventricolari "

Quindi niente a che fare con la Brugaba.
Piccole dosi di beta bloccante le gioverebbero

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test