Consulto in Cardiologia

Salve dottori, scusate il disturbo vi scrivo con una certa urgenza.
So che alla mia età e’ se non del tutto impossibile avere quello che sto per dire ma i miei sintomi mi stanno facendo preoccupare.
Premetto che sono davvero stressata, soffro di ansia post traumatica.
Però da un po di tempo avverto pesantezza e dolori al petto, alle braccia e alla schiena alta (cosa che mi fa pensare molto alla cervicale dati gli sbandamenti) ma il dolore al petto mi preoccupa tantissimo, quando viene non è forte ma a volte prende anche la parte alta dell’addome, tutto un va e vieni, senza essere persistente.
In più ho dei tremolii la notte costanti.
Ma nonostante tutto questo solo se non mi prendo di ansia i miei battiti salgono al massimo a 85.
Essendo sempre sui 70/75.
I miei dicono che non è nulla e che se ci fosse stato qualcosa al cuore sarebbe risultato nell’eco cardiogramma fatto a giugno.
Voi dite anche che posso stare tranquilla?
Grazie mille in anticipo.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 72,1k 2,7k 2
Piu' volte le ho risposto che lei non ha alcun sintomo di origine cardiaca.

Quindi liberissima di credermi o meno e quindi di chiedere una consulenza da altri eccellenti cardiologi qui sul sito, ma io non le rispondero' piu' a quesiti analoghi.

Sul prossimo scriva per cortesia "NON per il Dott Cecchini" in modo che sia lei che io possiamo risparmiare tempo.

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio