Utente
buonasera, vi scrivo perchè da poco ho scoperto di soffrire di pressione non dico alta ma quasi.

ieri, dopo due giorni di mal di testa, ho misurato la pressione, il valore era 130 la massima e 90 la minima, prima di cena ho proceduto ad un'ulteriore misurazione (questa volta con apparecchio digitale) il valore era 150 su 100, ho preso un lasix 25 ma non ho urinato eccessivamente.
questa mattina i valori si sono assestati su 125 /90.
io non ho mai avuto problemi di pressione alta, la mia pressione era costante a 125/75, non so perchè ora porto questi valori, c'è da dire che da un po di tempo faccio vita sedentaria ed ho preso qualche kg, sono alto 165 e peso 80 kg.
vorrei chiedere se devo preoccuparmi o se al momento posso controllare la pressione solo con una giusta alimentazione e attività fisica?

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Il LAsix e' controindicato.

Lei deve solo

- ridurre il peso corporeo
- camminare un'ora la giorno a paso svelto
- eliminare il sale aggiunto nella dieta
- bere almeno 1, 5 litri di acqua al di
- stare lontano da caffe ' e derivati e ovviamente dal fumo


arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
grazie mille per la celere risposta, approfitto per chiederle se va bene bere un infuso all'ibisco (karkadè) tre volte al giorno, mi sembra di aver letto che contribuisce ad abbassare la pressione, inoltre vorrei chiederle il motivo per cui anche se ho preso il lasix non ho urinato molte volte ma solo due volte e neanche tanto.

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Puo prendere il karkade che vuole. ma non penso le funzioni.
Il LAsix e' controindicato e spesso inefficace per motivi molto complessi da spiegare in un blog.
Come vede le ho chiesto di bere almeno 1,5 litri di acqua al di che e' l'esatto opposto di assumere un diuretico drastico come il LAsix
Lo butti via

arivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4] dopo  
Utente
grazie mille

[#5] dopo  
Utente
buongiorno dottore, volevo aggiornarla, dopo aver indossato l'holter pressorio è risultato che nelle 24 ore la pressione minima è salita sopra i 90 (precisamente nel range tra 90 e 96) 7 volte, restando sotto i 90 (range tra 80 e 88) circa 30 volte...è sempre d'accordo con i suoi consigli precedenti ridurre il peso corporeo
- camminare un'ora la giorno a paso svelto
- eliminare il sale aggiunto nella dieta
- bere almeno 1, 5 litri di acqua al di
- stare lontano da caffe ' e derivati e ovviamente dal fumo?
inoltre vorrei dirle se posso bere un caffè decaffeinato al giorno

[#6]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Quindi l' holter pressorio va bene.
Il decaffeinato non le crea problemi.
Confermo i consigli che le avevo dato

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#7] dopo  
Utente
grazie mille per la celere risposta, ho un'ultima cosa da chiederle, come mai ci sono stati questi picchi per quanto riguarda la pressione minima? inoltre, non so se è vero, ma mi è stato detto che la pressione sanguigna durante la notte dovrebbe essere più bassa del solito invece io in 5 occasioni ce l'ho tra 70 e 75, infine, vorrei dirle che per curiosità poco fa ho misurato la pressione e ho trovato la minima a 95. seguendo i consigli alimentari e motori entro quanto tempo avrò dei risultati?
le chiedo scusa per questa marea di domande

[#8]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Non sono "picchi" sono valori pressori modestamente aumentati.
I valori pressori notturni che lei indica sono normali.
Gli effetti dei consiglio che le ho dato di solito portano a beneficio dopo un pèaio di settimane

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#9] dopo  
Utente
buongiorno dottore, nei messaggi precedenti ho omesso un'informazione, dall'holter pressorio è venuto fuori che durante il sonno, precisamente dalle ore 01:00 alle ore 08:00 i battiti cardiaci risultavano come segue:
71; 68; 65 ; 70; 72; 70; 64; 68; 66; 82; 60; 69; 70; 60; 66

la misurazione veniva effettuata ogni mezz'ora, mi sembra di aver letto da qualche parte che questi valori durante il sonno sono troppo alti in quanto la frequenza cardiaca dovrebbe essere più bassa. devo preoccuparmi o fare qualche visita specialistica?

[#10]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Sono valori che variano continuamente anche durante il sonno, in relazione anche alle fasi oniriche.

Si tranquillizzi

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso